Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Palermo: oggi è il 27esimo anniversario della strage di Capaci, furono assassinati il giudice Falcone, la moglie e tre uomini della scorta, premier Conte, obiettivo fare terra bruciata alla mafia
- Bologna: assolta in appello bis l'ex infermiera Daniela Poggiali, accusata della morte di una paziente, in primo grado era stata condannata all'ergastolo
- Genova: manifestazione antifascista contro un comizio di Casapound, scontri con la Polizia, tre feriti, tra cui un giornalista, due le persone fermate
- Siena: incidente bus turistico con una vittima, autista ha perso controllo per sistemare la radio
- Milano: bimbo di due anni morto in casa, parla il padre, l'ho picchiato, non credevo che l'avrei ucciso
- Novara: la Questura indaga su morte di un bambino di neppure due anni, è arrivato in ospedale ormai privo di vita
- Calcio: l'agenzia Agi annuncia il clamoroso accordo fra la Juventus e Pep Guardiola, 24 milioni di euro all'anno per 4 anni, smentita dal Manchester City
- Formula 1: oggi prime sessioni di prove libere in vista del Gran Premio di Monaco, volano le Mercedes, la Ferrari insegue, la F1 ricorda Niki Lauda
- Ciclismo: Giro d'Italia, Benedetti vince la 12esima tappa da Cuneo a Pinerolo, maglia rosa per Polanc
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
04 dicembre 2018

Papà bestemmia davanti alla scuola del figlio, 100 euro di multa

L’episodio è avvenuto ad Albisola, nel Savonese

Gli avevano chiesto di spostare l’auto parcheggiata davanti all’ingresso della scuola del figlio. Lui ha reagito male, con una bestemmia urlata di fronte a decine di bambini e genitori. A quel punto, i vigili urbani non hanno fatto sconti. Hanno estratto il blocchetto delle multe e hanno compilato il verbale, “staccando” una sanzione da 100 euro. Il motivo della multa? “Aver proferito invettive o parole oltraggiose contro la Divinità”. L’episodio è avvenuto nel Savonese, ad Albisola. Protagonista un padre di 40 anni che stava accompagnando, come ogni mattina, il figlio a scuola. La sua auto, parcheggiata in divieto, ostruiva il passaggio. Alla richiesta di una vigilessa di spostare il mezzo, in modo da liberare le strisce pedonali, l’uomo è esploso. A quel punto è scattata la sanzione.

Papà bestemmia davanti alla scuola del figlio, 100 euro di multa

"Purtroppo a volte capita di perdere la pazienza – spiega il comandante dei vigili urbani di Albisola, Bruno Calcagno -. Noi cerchiamo sempre di calmare la persona che abbiamo di fronte e di fare in modo che si possa ragionare. Però in quella situazione, avendo a che fare con un uomo che ad alta voce ha lanciato una palese bestemmia, e per di più davanti ai bambini, gli agenti hanno seguito la legge".