Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Roma: oggi al via gli esami di maturità per 500mila studenti, si comincia con il tema di italiano
- Calcio: Michel Platini fermato in Francia, interrogato nell'inchiesta sulla presunta corruzione per l'assegnazione dei mondiali, è stato rilasciato in nottata
- Calcio: inchiesta sull'assegnazione al Qatar dei Mondiali 2022, Platini respinge le accuse di corruzione, sono estraneo ai fatti
- Brescia: un bambino di un anno è ricoverato in gravi condizioni, avrebbe ingerito cocaina, medici, sta migliorando
- Roma: Andrea Camilleri in rianimazione, gravi ma stabili le condizioni dello scrittore, i medici, ha una fibra forte
- Napoli: premier Giuseppe Conte, recuperato clima di fiducia con Salvini e Di Maio dopo toni veementi della campagna elettorale
- Gran Bretagna: il ministro Tria torna a bocciare i minibond, strumento illegale, Salvini, le tasse vanno abbassate
- Portogallo: simposio delle banche centrali, presidente della Bce Draghi, rischio inflazione, Eurozona resta debole
- Roma: Istat, 1, 8 milioni di famiglie italiane vivono in povertà assoluta, pari a circa 5 milioni di persone
- Calcio: mondiali femminili, Italia-Brasile 0-1, azzurre qualificate agli ottavi come prime del girone
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
01 gennaio 2019

Papa Francesco ricambia gli auguri ricevuti da Mattarella

Bergoglio, durante l'Angelus in un'affollata piazza San Pietro, si è rivolto al Capo dello Stato

"Ringrazio il Signor Presidente della Repubblica Italiana per le espressioni augurali che mi ha indirizzato ieri sera. Il Signore benedica sempre il suo alto e prezioso servizio al popolo italiano". Lo ha detto papa Francesco all'Angelus. "Nel giorno di Natale ho rivolto a Roma e al mondo un messaggio di fraternità. Oggi lo rinnovo come augurio di pace e di prosperità. E preghiamo tutti i giorni per la pace" ha affermato il Pontefice nel giorno della 52/a Giornata Mondiale della Pace. "Saluto i partecipanti alla manifestazione 'Pace in tutte le terre', organizzata dalla Comunità di Sant'Egidio", ha aggiunto Bergoglio. "Per intercessione della Vergine Maria, il Signore ci conceda di essere artigiani di pace - e questo comincia a casa, nella famiglia, artigiani di pace - ogni giorno del nuovo anno", ha concluso il Pontefice. Al termine della preghiera mariana dell'Angelus, papa Francesco, secondo l'odierna liturgia, ha benedetto la folla dei fedeli non con la formula usata solitamente, ma con l'antichissima benedizione con cui i sacerdoti israeliti benedicevano il popolo: "Vi benedica il Signore e vi custodisca. Il Signore faccia risplendere per voi il suo volto e vi faccia grazia. Il Signore rivolga a voi il suo volto e vi conceda pace". Il Pontefice, parlando 'a braccio', si è anche compiaciuto del gran numero di fedeli presenti in Piazza San Pietro: "Sembra una canonizzazione!", ha esclamato.

Papa Francesco ricambia gli auguri ricevuti da Mattarella