Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Viareggio: strage del 2009, confermate in appello le condanne ai vertici delle ferrovie, 7 anni a Moretti, 6 a Elia e Soprano, le vittime furono 32
- Padova: ragazzina morì di leucemia nel 2016 dopo rifiuto della chemio, condannati a due anni i genitori dell'adolescente, sarebbe stata plagiata
- Villarbasse (To): madre investe e uccide con l'auto la figlia di un anno nel cortile di casa, la bimba sarebbe sfuggita alla nonna, la madre indagata per omicidio stradale
- Ravenna: bimbo di 4 anni morto nella piscina del parco Mirabilandia, indagata la madre per omicidio colposo
- Bruxelles: oggi e domani Consiglio Europeo con il premier Conte, l'Ue intanto valuta la lettera italiana sui conti pubblici
- Milano: Marco Cesari, con L'Amico Giusto, vince la terza edizione del premio letterario Romanzo Italiano di Rtl 102.5 e Mursia, in libreria dal 5 luglio
- Calcio: mondiali femminili in Francia, negli ottavi di finale l'Italia affronterà la Cina, il match si disputerà il 25 giugno
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
23 maggio 2019

Pavia, 15enne picchiato in classe, rischia di perdere occhio

Lo studente è stato aggredito da un compagno, che gli ha sbattuto la testa sul banco violentemente

A Pavia un ragazzo di 15 anni ha riportato un trauma cranico e rischia di perdere un occhio. È avvenuto in seguito ad un grave atto di bullismo in una classe dell'Istituto tecnico Itis Cardano di Pavia. A riportare la notizia è il quotidiano locale "La Provincia pavese". Lo studente, come hanno riferito i genitori, è stato aggredito da un compagno che gli ha sbattuto con violenza la testa sul banco. Il quindicenne è stato quindi immediatamente trasportato al Policlinico San Matteo di Pavia, dove ha avuto una prognosi di 20 giorni. Il ragazzo è stato dimesso, ma solo nei prossimi giorni si potrà sapere se sarà in grado di recuperare la vista dall'occhio rimasto ferito. I genitori del ragazzo, che dovrebbero presentare la denuncia ai carabinieri, hanno parlato di "atti di bullismo e vessazioni" nei confronti del figlio che duravano ormai da mesi. Il dirigente dell'Itis Cardano, Giancarla Gatti Comini, sentito dal quotidiano "La Provincia pavese" ha annunciato che nei prossimi giorni verrà convocato il consiglio di classe per esaminare questo grave episodio. Il responsabile dell'aggressione rischia una lunga sospensione.

Pavia, 15enne picchiato in classe, rischia di perdere occhio