Pistoia, rubano ambulanza e postano video sui social

 25 giugno 2019 | ambulanza, pistoia, rubano

Tre giovani sono riusciti a scappare dopo aver danneggiato il mezzo e girato un video con il cellulare

In provincia di Pistoia tre giovani hanno scassinato la porta di un garage, poi sono saliti a bordo di un'ambulanza, l'hanno messa in moto e sono partiti, non prima però di aver rubato e indossato le casacche dei volontari. La folle corsa è durata poco, però, e percorsi appena 500 metri dal luogo del furto, il mezzo si è arrestato al centro della carreggiata. I ragazzi che erano a bordo, tutti giovanissimi, si sono dati alla fuga. La bravata però non è finita qui, gli autori del gesto hanno anche girato un video col cellulare, a bordo dell'ambulanza, pubblicandolo su Instagram, con la scritta provocatoria: "Chiamate un po' il 118…ninoninonino". L'episodio è riferito dal quotidiano "La Nazione" ed è accaduto nella notte fra sabato e domenica a Prunetta, nel comune di San Marcello Piteglio (Pistoia). Il mezzo rubato, che è stato rinvenuto all'alba di domenica, al centro della strada provinciale Mammianese, appartiene alla Croce Verde di Prunetta. Si tratta di un'ambulanza attrezzata per l'emergenza, che i volontari hanno acquistato poche settimane fa per garantire ai pazienti il trasporto ordinario, in sostituzione del mezzo precedente che aveva quasi vent'anni di servizio.
Pistoia, rubano ambulanza e postano video sui social

Share this story: