Politica, Salvini all'attacco sulla Giustizia, ma non solo

01 agosto 2019, ore 21:18

Il leader della lega al Movimento 5 Stelle, non blocchi la riforma

Matteo Salvini contro tutti, da Milano Marittima dove sta trascorrendo alcuni giorni di vacanza alza i toni dello scontro con l'alleato di governo "Non votiamo una non riforma, vuota e inutile. Manager in tribunali, sanzioni per giudici. I Cittadini non possono essere ostaggi di processi infiniti'. Il guardasigilli Bonafede chiede: 'La Lega vuol far saltare prescrizione?'. Il vicepremier leghista rilancia 'Abbiamo fatto un sacco di cose in un anno, e l'obiettivo della prossima manovra è far pagare meno tasse...Voglio un governo che faccia cose, altrimenti la parola va agli italiani'. A stretto giro è arrivata la replica dell'altro vicepremier Luigi Di Maio 'Le sparate fuori dalle righe non servono, chi non vuole governare lo dica'. Nel mirino di Salvini è finita una Roma milanese, "zingaraccia" l'ha apostrofata, lei gli ha augurato un proiettile, lui le ha promesso di inviare le ruspe. E ci è finito anche il giornalista che aveva ripreso le immagini del giro del figlio del ministro su una moto d'acqua della Polizia. Infine l'attacco a testa bassa al governo tedesco, nazionalità della ong della Alan Kurdi che ha chiesto un porto sicuro dopo aver tratto in salvo 40 migranti, Salvini ha minacciato di prendere possesso della nave se ignorerà il divieto di entrare nelle nostre acque

Politica, Salvini all'attacco sulla Giustizia, ma non solo

Share this story: