Quello che non sapete su Mario Draghi, golf e basket le passioni del premier, oltre all'inseparabile bracco ungherese

13 febbraio 2021, ore 22:00
agg. 15 febbraio 2021, ore 10:53

Dalla Banca Centrale Europea alla guida del nuovo governo in Italia, a Mario Draghi il compito di far uscire il Paese dalla crisi, poco si conosce sulla sua vita privata

Mario Draghi ha giurato, al Quirinale, come nuovo Presidente del Consiglio italiano. Del premier si conosce tutto, o quasi, della sua carriera professionale, istituzionale e pubblica, meno, invece, della sua vita privata: l'infanzia difficile, la famiglia, le passioni e i guadagni. Un economista di primissimo piano, prestato alla politica, apprezzato a livello internazionale, a cui è stato chiesto di far uscire il Paese dalla crisi causata dalla pandemia, chiamato a gestire e compattare il mondo politico.


L'infanzia difficile e, ora, una famiglia serena

Quella di Mario Draghi, classe 1947, è stata un'infanzia segnata dalla perdita di entrambi i genitori, a distanza di pochi anni, l'uno dall'altro. Aveva solo 15 anni quando ha perso la mamma e il papà. Sarà la zia, nel 1963, anno in cui morì il padre, a far crescere il nipote, insieme alla sorella Andreina e al fratello Marcello. Oggi Mario Draghi ha una famiglia serena, nel 1973 si è sposato con Maria Serenella Cappello, di famiglia nobile, da cui ha avuto due figli, Federica, laureata in biologia, e Giacomo, manager di Morgan Stanley. 


Il tempo libero con il fido bracco ungherese

Nella famiglia Draghi ha ruolo fondamentale un cane, un bracco ungherese color cammello, con cui il nuovo inquilino di Palazzo Chigi, trascorre gran parte del suo poco tempo libero. Inseparabili anche quando Draghi è in tuta al parco per fare un pò di jogging, preferibilmente senza scorta. Massimo riserbo sul nome e sull'età dell'adorato animale. Nei momenti di relax l'ex Governatore della Bce si dedica al tennis, al golf e al basket. Una curiosità, Mario Draghi, per abitudine, tiene l'orologio avanti di 5 minuti, forse per non arrivare mai in ritardo agli appuntamenti.


Lo stipendio alla Bce e quello da premier

Secondo indiscrezioni, nel 2017, quando Mario Draghi era Presidente della Banca Centrale Europea sembra guadagnasse 389mila euro all'anno, per intenderci, uno stipendio mensile di quasi 32.500 euro, centesimo più, centesimo meno. Da Capo del Governo, adesso, dovrebbe percepire 80mila euro netti all'anno, cioè 6.700 euro al mese. Sul versante proprietà i coniugi Draghi possiedono diversi immobili tra Umbria, Lazio e Veneto, questi da parte della famiglia nobile della moglie. Bellissima la villa di 24 vani che si trova a Città della Pieve, in provincia di Perugia. A Padova si trova un'abitazione e a Noventa Padovana una cappella gentilizia. A Roma si trova la casa dove abitano abitualmente. Ad Anzio una proprietà di 7 vani con garage e a Stra, in provincia di Venezia, un terzo di una villa di 13 stanze con terreni intorno per oltre 8 mila metri quadrati.



Quello che non sapete su Mario Draghi, golf e basket le passioni del premier, oltre all'inseparabile bracco ungherese
Tags: Banca Centrale Europea, bracco ungherese, Maria Serenella Cappello, Mario Draghi, Presidente del Consiglio

Share this story: