Rapita la nipote dello scrittore premio Nobel Garcia Marquez

 01 novembre 2018

Le autorità colombiane hanno rivelato che i responsabili hanno chiesto cinque milioni di dollari per rilasciare l’ostaggio

Melissa Martinez Garcia, nipote dello scrittore Gabriel Garcia Marquez, scomparso nel 2014 e premio Nobel nel 1982, è stata rapita. Le autorità colombiane hanno rivelato che i responsabili hanno chiesto cinque milioni di dollari di riscatto per rilasciare l’ostaggio. Il generale Fernando Murillo, capo della Direzione antisequestro della polizia, ha spiegato: "Stiamo seguendo la vicenda con un gruppo speciale. E' un caso che si presenta abbastanza difficile. Comunque nei due unici contatti telefonici realizzati, i rapitori hanno confermato di volere il riscatto".
Rapita la nipote dello scrittore premio Nobel Garcia Marquez
La donna è stata rapita il 23 agosto scorso in una zona rurale di Santa Marta, nel nord della Colombia, dove era amministratrice di una fattoria. Il generale Murillo ha aggiunto che per il momento le autorità "stanno offrendo fino a 100 milioni di pesos (circa 33mila dollari)" per informazioni che portino a localizzare i sequestratori. "In base alle circostanze di quanto accaduto - ha concluso – riteniamo che si tratti di delinquenti comuni".

Share this story: