Regno Unito, Trump oggi ha incontrato Theresa May

 04 giugno 2019

Il presidente Usa giunto a Downing Street, si è detto pronto ad accordo post Brexit

Gli Usa sono pronti a chiudere "un accordo commerciale molto, molto sostanziale" con il Regno Unito dopo la Brexit. Lo ha detto Donald Trump prima del vertice con Theresa May. Trump è giunto a Downing Street per la parte politica della sua visita di Stato nel Regno Unito. Il presidente americano, per il quale è stato steso il tappeto rosso, è stato accolto dalla premier Theresa May con cui ha in programma un incontro allargato alle delegazioni. Fra i temi, la Brexit, l'Iran, il caso Huawei-5G. Proteste di piazza al via stamattina nel centro di Londra contro Donald Trump e le sue politiche, nella seconda giornata della visita di Stato del presidente americano nel Regno Unito. I manifestanti, tenuti a distanza dalla polizia e finora invisibili dal corteo di Trump, si sono trovati in Parliament Square di fronte a Westminster, dove già ha preso quota il pupazzo gonfiabile creato in occasione di una precedente missione di lavoro del presidente, un anno fa, come strumento per irriderlo nei panni di un lattante capriccioso. "Non è un buon sindaco". Così il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha risposto in conferenza stampa a una domanda sul sindaco di Londra Sadiq Khan che ieri aveva definito in un tweet "un perdente totale". Dopo la replica del sindaco che lo ha definito a sua volta come modello di una visione politica "ripugnate", Trump ha aggiunto che un sindaco di Londra non dovrebbe criticare un rappresentante degli Usa. Trump, inoltre, ha descritto il leader dell'opposizione laburista, Jeremy Corbyn, una "forza negativa", e aggiunto che Corbyn ha chiesto di incontrarlo ma che lui ha declinato.
Regno Unito, Trump oggi ha incontrato Theresa May

Share this story: