Roma, al Colosseo attenti a finti addetti e alle truffe

10 febbraio 2020, ore 21:00

Allarme lanciato da assessore via Facebook, "L'unico modo per saltare la fila è acquistare biglietto online"

"Un avviso ai turisti: nonostante la regole a tutela di visitatori e operatori, 'qualcuno' si finge addetto alle visite guidate e alla bigliettazione nei siti di maggior interesse, soprattutto davanti al Colosseo". Lo scrive su Facebook l'assessore a Commercio e Turismo di Roma, Carlo Cafarotti. "Ricordiamo a tutti di seguire le indicazioni a salvaguardia del turista presenti nell'omonima stazione della metro B e nell'area del parco archeologico dell'Anfiteatro Flavio, per evitare truffe e biglietti dal costo triplicato. Chiunque voglia visitare il monumento e l'area circostante, si affidi esclusivamente al personale addetto dell'info point e delle biglietterie ufficiali: l'unico modo per saltare la fila è quello di acquistare il biglietto online, al giusto prezzo", conclude. 
Roma, al Colosseo attenti a finti addetti e alle truffe

Share this story: