Roma, morto uno dei feriti dell'esplosione di Rocca di Papa

 16 giugno 2019

Si tratta di Vincenzo Eleuteri, delegato del sindaco

E' morto uno dei feriti coinvolti nell'esplosione del palazzo comunale di Rocca di Papa, vicino Roma, avvenuta qualche giorno fa. Si tratta di Vincenzo Eleuteri, delegato del sindaco. Ne dà notizia la Asl Roma 2. L'uomo si trovava ricoverato ai Grandi ustionati del Sant'Eugenio. "Nella serata - scrive la Asl Roma 2 - si è spento il signor Vincenzo Eleuteri, delegato del sindaco del Comune di Rocca di Papa. La permanenza prolungata a contatto con i gas tossici del fumo e le particelle solide dell'incendio avevano determinato un grave danno alle vie respiratorie". "Le condizioni del sindaco di Rocca di Papa, Emanuele Crestini, rimangono gravi ma stabili - prosegue il comunicato - mentre, riguardo alle altre due persone attualmente ricoverate, una sarà dimessa domattina mentre l'altra nella settimana".
Roma, morto uno dei feriti dell'esplosione di Rocca di Papa

Share this story: