Russia, Putin nomina Mishustin nuovo premier

16 gennaio 2020, ore 18:00

La Duma ha approvato la nomina presidenziale con 383 voti a favori, 41 astenuti e nessun contrario

Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato il decreto che nomina primo ministro Mikhail Mishustin. Il documento è stato siglato dal leader del Cremlino subito dopo l'approvazione da parte della Duma, la Camera bassa del Parlamento russo, della candidatura di Mishustin come capo del governo. La Duma ha approvato la nomina presidenziale con 383 voti a favori, 41 astenuti e nessun contrario. "Grazie alla nostra stabilità macroeconomica e al nostro surplus di bilancio, abbiamo fondi sufficienti per realizzare tutti gli obiettivi fissati dal presidente", ha detto Mishustin, secondo quanto riferisce l'agenzia stampa Tass. Quello di Putin, ha sottolineato, va considerato un programma di giustizia sociale basato sui valori tradizionali: "la nostra priorità sarà occuparsi dei bambini, la famiglia, far crescere la loro prosperità e qualità di vita". Subito dopo il discorso di Putin, con il quale sono state annunciate future riforme costituzionali, il primo ministro Dmitry Medvedev ha presentato ieri le sue dimissioni. Il leader del Cremlino ha poco dopo annunciato la scelta dello sconosciuto Mishustin. Medvedev è rimasto il leader del partito Russia Unita che sostiene Putin e oggi alla Duma ha chiesto ai deputati di questa formazione di votare a favore del nuovo premier.
Russia, Putin nomina Mishustin nuovo premier
Tags: mishustin, premier, putin, russia

Share this story: