Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Milano: paura sulla Paullese, sventata una strage, conducente di un autobus, con a bordo studenti, gli dà fuoco, 51 ragazzi salvati dai carabinieri, pm Greco, no legami con Isis, fermato l'autista di origini senegalesi, contestata l'aggravante del terrorismo, l'uomo ha ammesso premeditazione
- Roma: terremoto giudiziario nel M5s, arrestato il presidente del Consiglio comunale, Marcello De Vito è accusato di corruzione nell'inchiesta sul nuovo stadio della Roma
- Roma: caso Diciotti, superato il quorum in Senato, negata l'autorizzazione a procedere nei confronti del ministro dell'Interno Salvini, il vicepremier, non farò morire in mare nemmeno una persona
- Siria: morte Orsetti, i genitori faranno rientrare in Italia la salma di Lorenzo, il 33enne fiorentino ucciso durante una controffensiva dell'Isis
- Marsala (Tp): la ragazza scomparsa, Nicoletta Indelicato, è stata uccisa, ritrovato il corpo era in campagna, due fermati, un'amica della vittima e il fidanzato di quest'ultima che ha confessato il delitto
- Lampedusa: nave Ong Mare Jonio sequestrata, interrogato il comandante Pietro Marrone indagato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina ,rifarei tutto per salvare persone in mare
- Calcio: qualificazioni europee, terzo giorno di allenamento per gli azzurri nel ritiro di Coverciano, sabato a Udine Italia-Finlandia, martedì a Parma Italia-Liechtenstein
- Calcio: caso Icardi, schiarita con l'Inter, il centravanti tornerà ad allenarsi domani con i compagni ad Appiano Gentile, il ginocchio è guarito
- Calcio: l'Udinese ha esonerato l'allenatore Davide Nicola, in panchina Igor Tudor, il tecnico croato aveva guidato i friulani già nelle ultime quattro partite della scorsa stagione
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
19 febbraio 2019

Salvini, la Giunta del Senato dice no al processo

Sul caso-Diciotti inedita maggioranza, Lega, 5S, FdI, FI. E il Pd protesta vivacemente

Alla fine è passata la proposta del presidente Maurizio Gasparri, e la Giunta delle Immunità del Senato ha detto no alla richiesta di processo per Matteo Salvini, con 16 voti contro 6. Inusuale l’asse di maggioranza: Lega, M5s, Fdi, Fi. Da parte sua il Pd, che invece ha votato sì alla richiesta di procedimento, ha protestato rumorosamente, anche con cartelli, a cui il pentastellato Giarrusso ha risposto col gesto delle manette. Ora la parola passa all’aula di Palazzo Madama. Dei sette senatori 5S componenti della Giunta erano sei i presenti alla seduta chiamata a decidere sul caso Diciotti, cioè sulla richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti del ministro dell'Interno. Unica assente giustificata era Grazia D'Angelo, vicepresidente della Giunta stessa, che alle 3 di stanotte ha partorito. E l’esito favorevole a Salvini era scontato, dopo il voto on line di ieri sul sistema Rousseau, anch’esso contrario al processo per il responsabile del Viminale. Intanto all'indomani dell'arresto per bancarotta fraudolenta e false fatture dei suoi genitori, l'ex premier Renzi dichiara che occorre fare i processi nelle aule dei tribunali, e non sul web o nelle redazioni. L'ex leader Dem non grida ai complotti, però definisce abnorme l’arresto e lo qualifica come un 'capolavoro mediatico' che ha 'oscurato' pure il caso Diciotti.

Salvini, la Giunta del Senato dice no al processo