Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Roma:sono cinque i cosiddetti impresentabili per la Commissione parlamentare Antimafia alle elezioni europee, tra essi Silvio Berlusconi
- Amsterdam:Europee 2019, in Olanda a sorpresa laburisti in testa negli exit poll, non sfondano i populisti
- Orbassano (To): donna incinta alla 38esima settimana investita sulle strisce pedonali, partorisce, la neonata è in gravi condizioni
- Palermo: il 27esimo anniversario della strage di Capaci, furono assassinati il giudice Falcone, la moglie e tre uomini della scorta, premier Conte, obiettivo fare terra bruciata alla mafia
- New York:Julian Assange incriminato negli Stati Uniti, al fondatore di Wikileaks sono stati presentati 17 capi d'accusa per la cospirazione per ottenere e poi per aver pubblicato informazioni classificate
- Bologna: assolta nell' appello bis l'ex infermiera di Lugo Daniela Poggiali, accusata della morte di una paziente, in primo grado era stata condannata all'ergastolo
- Genova: manifestazione antifascista per un comizio di Casapound, scontri con la Polizia, tre feriti, tra cui un giornalista, due le persone fermate
- Monterotondo (Rm): i funerali dell'uomo ucciso dalla figlia 19enne, gli amici dell'uomo urlano 'Lorenzo sei un grande', la ragazza in libertà, assente
- Milano: bimbo di due anni morto in casa, parla il padre, l'ho picchiato, non credevo che l'avrei ucciso
- Novara: la Questura indaga su morte di un bambino di neppure due anni, è arrivato in ospedale ormai privo di vita
- Calcio: l'agenzia Agi annuncia il clamoroso accordo fra la Juventus e Pep Guardiola, 24 milioni di euro all'anno per 4 anni, smentita dal Manchester City
- Formula 1: oggi prime sessioni di prove libere in vista del Gran Premio di Monaco, volano le Mercedes, la Ferrari insegue, la F1 ricorda Niki Lauda
- Ciclismo: Giro d'Italia, Benedetti vince la 12esima tappa da Cuneo a Pinerolo, maglia rosa per Polanc
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
11 marzo 2019
  1. /

Sampdoria-Atalanta, spinta di Gasperini al dirigente avversario

In un video l’episodio avvenuto ieri, l’allenatore dell’Atalanta ha spinto il segretario doriano Ienca

Ieri pomeriggio durante la partita di Serie A Sampdoria-Atalanta, l’allenatore della squadra ospite Gian Piero Gasperini ha spinto il segretario generale della squadra avversaria Massimo Ienca. L’episodio è avvenuto dopo che Gasperini era stato espulso dall'arbitro Fabbri, per aver protestato per la concessione di un calcio di rigore alla Sampdoria. Mentre usciva dal terreno di gioco l’allenatore dell’Atalanta ha spintonato il segretario doriano Ienca, che stava seguendo l'incontro dal tunnel che porta agli spogliatoi. Naturalmente da subito ci sono state forti polemiche, anche se Gasperini ha sminuito l'episodio: "Ostruiva il passaggio e l’ho appena spostato per passare. Il resto è una sceneggiata". La Sampdoria ha un punto di vista diverso. "Non c'è stata nessuna provocazione o sceneggiata. A fine partita bisogna dare una mano all'avversario e non una manata”, ha detto a Sky Sport il vicepresidente della società Antonio Romei, “questo non è sport, bisogna mantenere i toni bassi e questi episodi sono da censurare. Ci sono testimoni che hanno parlato con la procura federale che farà il suo corso". È spuntato anche un video, registrato dagli spalti dello stadio Ferraris di Genova, in cui è immortalata l'uscita dal campo di Gasperini e la spinta al dirigente della Sampdoria.

Sampdoria-Atalanta, spinta di Gasperini al dirigente avversario