Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: cinquanta anni fa, il 20 luglio del 1969, lo sbarco dell'uomo sulla Luna, il primo a mettere piede sul suolo lunare fu il comandante Neil Armstrong
- Londra: tensione altissima tra Gran Bretagna ed Iran, una petroliera britannica, con 23 persone a bordo, è stata sequestrata dai pasdaran iraniani nel Golfo Persico, rilasciata un'altra petroliera liberiana
- Roma: il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nessuno mi ha chiesto un rimpasto di governo, difendo i ministri contro tutti, ma ascolterò eventuali rimostranze
- Roma: vicepremier DI Maio, escludo che ci sia il rischio di crisi, Salvini, vedrò Di Maio, ma il problema sono I troppi No di alcuni ministri, come Toninelli e Trenta
- Milano: trovato il corpo di un giovane di 28 anni nella vasca di una piscina pubblica, la Procura locale ha aperto un fascicolo d'inchiesta, lunedì l'autopsia
- Napoli: si svolgeranno oggi, alle 11, nel complesso di Santa Chiara, i funerali di Luciano De Crescenzo, ieri grande folla a Roma per la camera ardente, commosso il ricordo di Renzo Arbore
- Roma: da ieri la Camera dei Deputati è "plastic free", eliminate tutte le plastiche monouso per le bottigliette d'acqua di Montecitorio
- Trieste: turista multato per aver dormito su un'amaca in una pineta, sanzione da 300 euro, i vigili, abbiamo applicato la sanzione prevista per la tutela del decoro urbano
- Calcio: l'Algeria ha vinto ieri la Coppa d'Africa battendo 1-0 il Senegal, la finale è stata giocata al Cairo, in Egitto
- Calcio: Conte avverte l'Inter, siamo in ritardo sul mercato, sia in entrata, sia in uscita, Icardi e Nainggolan fuori dal progetto, oggi, alle 13.30, l'amichevole con il Manchester United
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
10 luglio 2019
  1. /

San Siro, ecco il nuovo progetto, moderno e senza barriere

Inter e Milan hanno presentato oggi il progetto al Comune di Milano

Un impianto da 60mila posti, con una previsione di investimenti da parte di privati per 1,2 miliardi, la cui realizzazione in due fasi prevede anche la demolizione dell'attuale Meazza. Questo è quanto previsto da Inter e Milan nello studio di fattibilità del nuovo stadio, presentato oggi al Comune di Milano. L'intervento secondo i due club "produrrà significativi benefici di carattere occupazionale, sia nella fase della sua realizzazione sia a regime, per un totale di circa 3.500 posti di lavoro". Un vero e proprio nuovo distretto sportivo e per l'intrattenimento nella zona di San Siro, attivo tutto l'anno, che "rappresenta un rilancio e una riqualificazione per l'intero quartiere". L'intervento prevede la realizzazione di uno stadio da circa 60.000 posti a sedere, capace di differenti configurazioni oltre a quella classica del match-day. Per non interrompere l'attività calcistica all'interno dell'attuale stadio Meazza, il nuovo impianto di Milano sarà edificato lungo via Tesio, occupando così parte delle aree del vecchio palazzetto dello sport. La localizzazione individuata genererà superfici funzionali all'impianto sportivo (aree di servizio, punti vendita/ristoro, aree giocatori, accoglienza, aree stampa, locali tecnici, parcheggi e altro) di circa 127.000 mq.

San Siro, ecco il nuovo progetto, moderno e senza barriere