Sanremo, Fedez a rischio eliminazione per aver fatto ascoltare la canzone? I precedenti dicono di no

31 gennaio 2021, ore 16:31 , agg. alle 15:03

Il cantante ha diffuso per errore su Instagram l'audio del brano che canterà al Festival con Francesca Michielin

Fedez ha 11 milioni e 600mila follower su Instagram, una platea immensa. Per un errore, il cantante, nelle scorse ore, ha pubblicato nelle sue storie un video delle prove in vista del Festival di Sanremo dimenticandosi di togliere l'audio, come invece aveva fatto per altri filmati. Nel breve video si sentono il cantante e Francesca Michielin provare Chiamami per nome, il brano con cui saranno in gara al Festival dal 2 al 6 marzo. Un altro capitolo della storia travagliata del Festival dopo le polemiche sulla mancata presenza del pubblico al Teatro Ariston.


Ancora una volta il Codacons contro Fedez

Il rapporto tra il Codacons, Fedez e la moglie Chiara Ferragni è da sempre difficile. Con il cantante, in particolare, l'associazione si è spesso confrontata anche a livello legale. Oggi il Codacons ha inviato una diffida alla Rai perchè escluda Fedez con effetto immediato dal prossimo Festival, pena una inevitabile denuncia penale contro l'azienda e azioni risarcitorie. Secondo l'associazione, il brano non può più essere considerato inedito essendo comparso su un social network utilizzato da milioni di persone. 


I precedenti sono a favore di Fedez

Il regolamento prevede la squalifica di chi pubblica o esegue in pubblico nella sua interezza o in parte la canzone che presenterà a Sanremo. Ci sono però diversi precedenti a favore di Fedez. Prima di lui infatti in tanti hanno commesso errori senza però essere eliminati dal Festival. Nel 2006, per esempio, Simone Cristicchi si classificò secondo tra i giovani con il brano Che bella gente, che, però, era praticamente identico alla canzone Embè, incisa molti anni prima da Simona Cipollone, in arte Momo, che figurava come coautrice. Cristicchi non fu escluso. Più simile al caso Fedez, ciò che accadde, nel 2012, a Gigi D'Alessio e Loredana Bertè. La loro canzone, Respirare, comparve su Youtube prima di essere ammessa al Festival. Fu tolta e i due parteciparono regolarmente. Stessa cosa per Einar nel 2018. Finalista di Sanremo Giovani, il cantante rischiò la squalifica perchè la canzone Centomila volte non era inedita. Era stata infatti già diffusa e poi rimossa e presentata più volte dal vivo. Anche in questo caso nessuna squalifica. 

Sanremo, Fedez a rischio eliminazione per aver fatto ascoltare la canzone? I precedenti dicono di no
Tags: Chiamami per nome, eliminazione, Fedez, Festival di Sanremo, Francesca Michielin, precedenti

Share this story: