Scatta l'operazione Europei, gli Azzurri da stasera in ritiro in Sardegna; ancora dubbi per Mancini

24 maggio 2021, ore 18:00 , agg. alle 18:24

Prende il via l’operazione europeo per la Nazionale di calcio. Con il raduno in Sardegna, gli Azzurri iniziano la preparazione per l’esordio, l’11 giugno all’Olimpico, nel torneo continentale

Al via l'operazione Europei per gli azzurri. La Nazionale allenata da Roberto Mancini si ritrova in Sardegna per preparare la prima fase dei campionati europei di calcio e soprattutto l’esordio del prossimo11 giugno all’Olimpico contro la Turchia. A meno di tre settimane dall'esordio all'Olimpico. La prima operazione che dovrà fare il commissario tecnico Roberto Mancini sarà quella di valutare il gruppo dei calciatori, ne ha convocati 33, per scegliere i 26 definitivi. I nazionali prima di volare in Sardegna si sono sottoposti alla seconda dose del vaccino anti Covid. I primi tre giorni saranno una sorta di allenamento defatigante, infatti i calciatori saranno accompagnati dai rispettivi famigliari. Sarà una sorta di mini vacanza, ma con un occhio anche a non perdere la forma.


I dubbi del Ct

Entro il prossimo primo giugno, il commissario tecnico Roberto Mancini dovrà fornire la lista dei 26 giocatori che prenderanno parte a questa spedizione dell’Europeo. Pochi, i dubbi del Ct, su tutti Verratti e Sensi. A questo raduno in Sardegna non ci saranno però Jorginho e Emerson, che sono tuttora impegnati con i propri club per la finale di Champions. Prima dell’esordio all’Europeo, gli azzurri disputeranno due test amichevoli. Il primo il 28 maggio contro San Marino a Cagliari, e venerdì 4 giugno a Bologna contro la Repubblica Ceca.


La lista dei giocatori

A meno di sorprese dell’ultimo momento, la lista dei giocatori convocati per questo primo allenamento in Sardegna è questa:

I portieri sono Donnarumma (Milan),  Sirigu (Torino) e uno tra Cragno (Cagliari) e Meret (Napoli).

I difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Psg), Leonardo Spinazzola (Roma). Sono in ballottaggio Rafael Toloi (Atalanta); Gianluca Mancini (Roma).

I centrocampisti Nicolo' Barella (Inter), Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Psg); resta in ballottaggio Matteo Pessina (Atalanta).

Gli attaccanti sono Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Bioty Kean (Psg); mentre sono in ballottaggio Federico Bernardeschi (Juventus) e Giacomo Raspadori (Sassuolo).


Scatta l'operazione Europei, gli Azzurri da stasera in ritiro in Sardegna; ancora dubbi per Mancini
Tags: Roberto Mancini, Europei, Nazionale

Share this story: