Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Basilicata: il candidato del Centrodestra Vito Bardi vince le elezioni regionali con oltre il 42% delle preferenze
- Usa: Russiagate, conclusioni procuratore Mueller, nessuna collusione fra Trump e Mosca, Trump, no collusione, no ostruzione, manteniamo grande l'America
- Roma: ius soli, sindaco Milano Sala, Salvini evita il dibattito, è polemica dopo le affermazioni del ministro dell'Interno sul bambino di origine straniera che ha lanciato l'allarme dal bus sequestrato nel milanese
- Lecce: il premier Conte, la mia esperienza politica termina con l'attuale governo
- Londra: Brexit, raccolte oltre 5 milioni di firme per revocare uscita dall'Ue, premier May convoca una riunione di crisi
- Torino: giovane violentata nel parco del Valentino, arrestato il presunto aggressore, è originario della Guinea e irregolare
- Reggio Emilia: neonato di 5 mesi è morto dopo essere stato sottoposto a circoncisione clandestina in casa, i genitori hanno origine ghanese
- Calcio: l'Italia è a Parma, martedì gli azzurri affronteranno il Liechtenstein in una gara per le qualificazioni ai prossimi Europei
- Sport: Biathlon, Dorothea Wierer vince la Coppa del Mondo, la prima italiana della storia
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
29 dicembre 2018
  1. /

Michael Schumacher, cinque anni fa il terribile incidente

Il pluricampione di Formula 1 non è più tornato ad un'esistenza normale dopo i gravi danni riportati

Impossibile dimenticarlo, per quanto negli ultimi cinque anni, dopo quella beffarda caduta sulle nevi Meribel, sul suo conto siano trapelate pochissime informazioni. La famiglia di Michael Schumacher ha sbarrato le porte della sua casa in Svizzera e ne ha protetto la privacy in modo assoluto. Quel poco che si sa e' che il sette volte campione del mondo non è mai più tornato ad un'esistenza normale, dopo quell'incidente sugli sci che gli provoco' danni gravissimi al cervello, nonostante avesse il casco. Ma il mondo della Formula 1 non ha mai smesso di pensarlo. Tra i più sensibili Lewis Hamilton : il ricavato della vendita delle magliette per il suo record di pole position sarà destinato alla fondazione per la ricerca neurologica che porta il nome di Schumacher. E il 3 gennaio , in occasione del cinquantesimo compleanno del campione tedesco, la Ferrari aprirà la mostra a lui dedicata .

Michael Schumacher, cinque anni fa il terribile incidente