Sci, la Coppa del Mondo riparte dall'Austria, Italia senza Goggia

 26 ottobre 2018

Dieci le tappe italiane, mondiali in Svezia, ultima stagione per l'americana Lindsey Vonn

La coppa del mondo riparte per la 25esima volta dai 3 mila metri del ghiacciaio austriaco Rettenbach di Soelden: domani gigante donne e domenica gigante uomini. Le previsioni meteo pero' non sono buone: sono attese una nevicata molto abbondante sabato e una tempesta di vento domenica. Ma gli austriaci incrociano le dita sperando ovviamente che la manifestazione possa svolgersi regolarmente. L'Italia domani non potra' schierare la sua stella: la bergamasca Sofia Goggia. nei giorni scorsi si e' infatti fratturata un malleolo cadendo durante un allenamento. Tornera' in pista solo a gennaio, con due mesi di assenza che potrebbero ridimensionare le grandi aspettative sulla campionessa azzurra, oro olimpico in discesa in Corea nello scorso febbraio e polivalente eccellente. Tocchera' cosi' soprattutto a Federico Brignone e Marta Bassino difendere sabato l'onore azzurro. Stagione 2018-19 avra' al centro i Mondiali del prossimo febbraio in Svezia, ad Aare. L'Italia ospiterà dieci gare, sette per gli uomini e tre per le ragazze. Le gare italiane cominciano per gli uomini in dicembre: 14 e 15 dicembre Superg e discesa di val Gardena; 16 e 17 dicembre gigante e gigante parallelo di Alta Badia. Le gare donne saranno invece in gennaio, partendo il 15 gennaio il gigante a Plan de Corones. Ma la prossima stagione di coppa del mondo sara' anche l'ultima di Lindsey Vonn, la piu' grande sciatrice di tutti i tempi. Ha all'attivo, a 33 anni di eta', ben 82 vittorie: mai nessuna come lei.

 

Sci, la Coppa del Mondo riparte dall'Austria, Italia senza Goggia

Share this story: