Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Basilicata: il candidato del Centrodestra Vito Bardi vince le elezioni regionali con oltre il 42% delle preferenze, centrosinistra di Trerotola al 32%, Movimento 5 stelle primo partito ma in netto calo
- Basilicata: elezioni regionali, Salvini su Facebook, 7-0, saluti alla sinistra e ora si cambia l'Europa, Di Maio, battute tutte le liste
- Usa: Russiagate, rapporto del procuratore Mueller, nessuna collusione fra Trump e Mosca, il Presidente americano, no ostruzione, manteniamo grande l'America
- Israele: un razzo partito da Gaza è caduto nei pressi di Tel Aviv, ferite almeno 7 persone
- Palermo: operazione antimafia, duro colpo alla cosca San Lorenzo, effettuati numerosi arresti, indagini grazie a collaboratore di giustizia
- Roma: Stati Generali dell'editoria. Conte, speriamo arrivino proposte innovative
- Roma: sciopero di 4 ore del trasporto aereo, 95 voli cancellati da Alitalia
- Calcio: la Nazionale è a Parma, domani gli azzurri affronteranno il Liechtenstein in una gara per le qualificazioni ai prossimi Europei
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
27 dicembre 2018
  1. /

Scuse del sindaco Beppe Sala a Koulibaly, per i buu razzisti a San Siro

Il sindaco di Milano ha scritto un post in Facebook, chiedendo scusa al giocatore del Napoli, per gli insulti al Meazza. "D'ora in avanti, al primo ululato andrò via"

Una posizione netta e non interpretabile: il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha scelto Facebook, questa mattina di buon’ora, per chiedere scusa a Kalidou Koulibaly, per gli ululati razzisti di ieri sera, durante Inter-Napoli. ‘Quei buu a Koulibaly – scrive Sala – sono stati una vergogna, nei confronti di un atleta serio come lui, che porta con fierezza il colore della sua pelle. Chiedo scusa a Koulibaly, a nome mio e della Milano sana. Se qualcosa di simile riaccadrà – scrive ancora il sindaco in Facebook – mi alzerò e lascerò lo stadio’. Beppe Sala, da sempre tifoso nerazzurro, ha poi proposto all’Inter di far giocare Asamoah con la fascia di capitano al braccio, nella partita di sabato a Empoli. Ieri sera, un’ora dopo la partita e l’espulsione, lo stesso Kalidou Koulibaly aveva postato in Instagram poche parole: ‘Sono orgoglioso – ha scritto – del colore della mia pelle. Di essere francese, senegalese, napoletano: uomo’.

Scuse del sindaco Beppe Sala a Koulibaly, per i buu razzisti a San Siro