Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Milano: conducente di un autobus, con a bordo studenti, gli dà fuoco a San Donato Milanese , 51 ragazzi salvati dai carabinieri, fermato l'autista di origini senegalesi, contestata l'aggravante del terrorismo, l'uomo ha ammesso premeditazione
- Castelvetrano(Tp): scoperta loggia massonica segreta, 27 arresti, in manette anche diversi politici
- Roma: inchiesta stadio, sconcerto nel M5s, arrestato il presidente del Consiglio comunale, Marcello De Vito, è accusato di corruzione, oggi interrogatorio di garanzia
- Roma: caso Diciotti, superato il quorum in Senato, negata l'autorizzazione a procedere nei confronti del ministro dell'Interno Salvini, il vicepremier, non farò morire in mare nemmeno una persona
- Siria: morte Orsetti, i genitori fanno rientrare in Italia la salma di Lorenzo, il 33enne fiorentino ucciso durante una controffensiva dell'Isis a Baghuz
- Pordenone: vendita on line di auto di lusso, 835 persone truffate in 18 regioni, numerosi arresti e decine di indagati, scoperta evasione fiscale milionaria
- Marsala (Tp): Nicoletta Indelicato, è stata uccisa, ritrovato il corpo, era in campagna, due fermati, un'amica della vittima e il fidanzato di quest'ultima che ha confessato il delitto
- Lampedusa: nave Ong Mare Jonio sequestrata, Salvini plaude, interrogato il comandante Pietro Marrone indagato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina , rifarei tutto per salvare persone in mare
- Calcio: qualificazioni europee, gli azzurri si preparano al centro federale di Coverciano, sabato si gioca a Udine Italia-Finlandia, martedì a Parma Italia-Liechtenstein
- Calcio: caso Icardi, schiarita , il centravanti torna ad allenarsi con i compagni dell'Inter ad Appiano Gentile, il ginocchio è guarito
- Calcio: l'Udinese ha esonerato Davide Nicola, in panchina arriva Igor Tudor, il tecnico croato aveva guidato i friulani già nelle ultime quattro partite della scorsa stagione
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
15 marzo 2019

Sempre più connesso, il corpo umano è a rischio hacker

I ricercatori della Purdue University stanno studiando delle contromisure per l'Internet che portiamo addosso, dallo smartwatch al pacemaker

Sempre più connesso con dispositivi come smartwatch, pacemaker, guanti e visori per la realtà virtuale, il corpo umano ha ormai una sua internet, che è a rischio di hacker. E proprio il corpo stesso, con i suoi tessuti, può essere lo scudo da usare contro attacchi e manomissioni informatiche. E' questa la soluzione ideata dai ricercatori della Purdue University e pubblicata sulla rivista Scientific Reports. "Connettiamo sempre più apparecchi alla rete del corpo umano, dagli smartwatch ai sensori per il fitness fino ai visori della realtà virtuale", commenta il coordinatore della ricerca, Deyaban Sen. Finora i cosiddetti 'network del corpo' si sono serviti della tecnologia Bluetooth per inviare i segnali per mezzo di onde elettromagnetiche, che possono però essere captate nel raggio di almeno 10 metri. "La sfida - aggiunge Shreyas Sen, uno degli autori - è mantenere queste comunicazioni dentro il corpo in modo che nessuno possa intercettarle, usando al tempo stesso sempre più banda larga e consumando meno batteria". Quando uno smartwatch, per esempio, rileva il battito cardiaco, usa un sensore che lo misura e con il quale comunica attraverso segnali elettromagnetici che possono essere intercettati. "L'idea dei ricercatori è di usare come conduttore il corpo stesso, come la pelle o i tessuti adiposi, che trasportano i segnali elettrici molto bene. In questo modo i segnali non viaggiano nell'aria, ma nel corpo, che funziona un po' come un cavo elettrico che porta la corrente in un circuito", spiega Antonio Frisoli, esperto di Domotica della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. Con la tecnica dei ricercatori americani si potrebbero quindi "riprogrammare tutti questi dispositivi per farli comunicare senza bisogno di antenne o radiazioni esterne, ma sfruttando il corpo e la capacità conduttiva dei suoi tessuti". Il risultato è un sistema di comunicazione nel quale i segnali non possono venire captati dall'esterno e funzionano con un'energia 100 volte inferiore a quella impiegata nelle comunicazioni Bluetooth.

Sempre più connesso, il corpo umano è a rischio hacker