Serie A, Empoli-Salernitana 1-1, Verona-Torino 0-1, Udinese-Spezia 2-3, Roma-Venezia 1-1

14 maggio 2022, ore 22:50

Il Venezia è la prima squadra matematicamente retrocessa in serie B, la Salernitana spreca un rigore nel finale che avrebbe significato salvezza quasi certa

Empoli-Salernitana 1-1

La Salernitana pareggia 1-1 contro l'Empoli, si porta a +2 sul Cagliari e +3 sul Genoa  e si giocherà quindi la salvezza all'ultima in casa contro l'Udinese. LE' l'Empoli a portarsi in vantaggio al 31' del primo tempo con un gol di Cutrone. La salernitana riparte a testa bassa, assedia la porta dei toscani e trova il gol del pareggio con una spettacolare rovesciata di Bonazzoli al 76'. All'84' i campani hanno l'occasione per vincere il match: Perotti, entrato da pochi minuti, sbaglia un calcio di rigore, facendosi parare la conclusione da Vicario. Con il punto conquistato dalla Salernitana il Venezia è aritmeticamente  retrocesso in Serie B.


Verona-Torino 0-1

Il Torino batte in trasferta il Verona ed accorcia in classifica proprio dai veneti, ora a soli due punti.   Partita molto equilibrata che si sblocca al 19' del primo tempo con un destro  di Brekalo sotto l’incrocio dei pali. I Verona cerca il pareggio ma si trova di fronte un Berisha in giornata di grazia. Nel finale Pellegri colpisce un palo. 


Udinese-Spezia 2-3

Dopo quattro sconfitte di fila lo Spezia ritrova la vittoria ed i tre punti che valgono la matematica salvezza. E' l'Udinese a passare in vantaggio al 26' del primo tempo con un gol di Molina, ma la squadra di Thiago Motta non si deprime e la ribalta già nel primo tempo con le reti di Verde al 35' e di Gyasi a tempo scaduto.  A inizio ripresa ci pensa Maggiore a chiudere i conti al 47'. Al 91' Manaj dello Spezia sbaglia un rigore e Marí al 94' sigla il definitivo 2-3. Spezia salvo.


Roma-Venezia 1-1

Il Venezia già retrocesso onora il suo campionato, pareggiando 1-1 all'Olimpico contro la Roma. I lagunari partono forte e sbloccano la gara dopo 43" con Okereke, poi restano inferiorità per l'espulsione di Kiyine al 32' e si difendono dal forcing giallorosso. Al 76' Shomurodov pareggia i conti dopo due traverse di Pellegrini, una di Cristante e una di Zalewski. Per la squadra di Mourinho un pareggio amaro in chiave qualificazione in Europa.


Serie A, Empoli-Salernitana 1-1, Verona-Torino 0-1, Udinese-Spezia 2-3, Roma-Venezia 1-1
Tags: Salernitana, Serie A, Spezia, Venezia

Share this story: