Serie A il Napoli batte l’Inter rimasta in 10, vince anche la Lazio, si riapre la corsa Champions, Cremonese in B

Serie A il Napoli batte l’Inter rimasta in 10, vince anche la Lazio, si riapre la corsa Champions, Cremonese in B

Serie A il Napoli batte l’Inter rimasta in 10, vince anche la Lazio, si riapre la corsa Champions, Cremonese in B Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


Tre squilli del Napoli all’Inter con la testa già alla finale Champions, la Lazio vince 1-0 a Udine, pari tra Torino e Fiorentina, 1-1 e tra Lecce e Spezia, lo 0-0 condanna la Cremonese in B

Napoli-Inter 3-1

I neo campioni d’Italia ritrovano lo smalto dei giorni migliori e battono 3-1 la neo finalista di Champions League. Inzaghi fa uso di un ampio turnover, anche in vista della finale di coppa Italia che si giocherà il 24 maggio all’Olimpico di Roma, mandando in panchina Dimarco, Dumfries, Calhanoglu, Dzeko e Martinez. Spalletti manda in campo la formazione migliore possibile. L'Inter resta in dieci dal 40esimo per il secondo giallo a Gagliardini. Passa per primo la squadra di casa con Anguissa che al 66esimo controlla al centro dell'area, si gira e di destro al volo batte Onana. All'32esimo Lukaku porta il risultato in pareggio, di destro su assist di Dimarco, che nel frattempo era entrato in campo. Ma al 39esimo un gran gol di sinistro di Di Lorenzo riporta i padroni di casa in vantaggio. Il terzo gol del Napoli arriva al 49esimo e lo firma Gaetano su assist di Simeone. In classifica il Napoli sale a 86 punti, l’Inter resta ferma a 66, due lunghezze in più del Milan.


Udinese-Lazio 0-1

La Lazio vince 1-0 in casa dell’Udinese e si piazza al terzo posto in classifica con due punti in più dell’Inter. Il gol partita arriva al 61 su calcio di rigore. Arslan falcia uno dei suoi avversari, l’arbitro dopo aver consultato la Var concede il penalty che Ciro Immobile segna di precisione. All’Udinese annullato un gol di Nestorovsk per fuorigioco dello stesso giocatore bianconero.


Torino-Fiorentina 1-1

Finisce con un pareggio tra Torino e Fiorentina e l’1-1 fa felice il Monza che ora si trova avanti nella corsa per l’ottavo posto con un +2 su granata e viola che restano appaiate a 50 punti in classifica. Le reti arrivano nel secondo tempo. Apre Jovic che porta in vantaggio la viola. Il giocatore, che era appena entrato al posto di Sottil, segna su colpo di testa. Il pareggio è di Sanabria che al 21esimo,imbeccato da Buongiorno firma la rete con un gran tiro di sinistro.


Lecce-Spezia 0-0

Finisce senza reti la sfida del Via del Mare Il pareggio tra Lecce e Spezia significa retrocessione matematica per la Cremonese. A due giornate dalla fine, la squadra lombarda non può più raggiungere il quartultimo posto. Lecce e Spezia per ora sono invece, fuori dalla zona rossa.


Plusvalenze

Domani si chiude la 36esima giornata di serie A si giocano i posticipi Roma-Salernitana alle 18.30 e Empoli-Juventus alle 20.45. Per i bianconeri sarà una giornata su due fronti, oltre al campo, quello nelle aule della giustizia sportiva. Alla corte d'appello della Federcalcio si decide in merito alla penalizzazione legata alle plusvalenze.



Argomenti

Napoli
fotogramma
Inter
Serie A

Gli ultimi articoli di Sergio Gadda

  • Arriva la tredicesima per i lavoratori dipendenti e pensionati, la maggior parte sarà erosa da bollette, mutui

    Arriva la tredicesima per i lavoratori dipendenti e pensionati, la maggior parte sarà erosa da bollette, mutui

  • Ultimo giorno di tregua tra Israele e Hamas, si lavora ad un prolungamento, attesa per la liberazione di altri ostaggi

    Ultimo giorno di tregua tra Israele e Hamas, si lavora ad un prolungamento, attesa per la liberazione di altri ostaggi

  • Oggi, sabato 25 novembre, si celebra la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, sit in e cortei in tutta Italia

    Oggi, sabato 25 novembre, si celebra la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, sit in e cortei in tutta Italia

  • Archiviate le Atp Finals di Torino, il tennis torna protagonista a Malaga, martedì 21 novembre il via alle finali di Coppa Davis

    Archiviate le Atp Finals di Torino, il tennis torna protagonista a Malaga, martedì 21 novembre il via alle finali di Coppa Davis

  • Podio tutto italiano nel Gran premio del Qatar del motomondiale, in classe MotoGp vince Di Giannantonio, Bagnaia allunga in classifica su Martin

    Podio tutto italiano nel Gran premio del Qatar del motomondiale, in classe MotoGp vince Di Giannantonio, Bagnaia allunga in classifica su Martin

  • Oggi, domenica 19 novembre, la finale del torneo Atp Finals di Tortino, è il gran giorno di Sinner, affronterà il serbo Novak Djokovic

    Oggi, domenica 19 novembre, la finale del torneo Atp Finals di Tortino, è il gran giorno di Sinner, affronterà il serbo Novak Djokovic

  • Oggi le semifinali delle Nitto Atp Finals di Torino, cresce l’attesa per Jannik Sinner, la sfida nello speciale su Rtl 102.5

    Oggi le semifinali delle Nitto Atp Finals di Torino, cresce l’attesa per Jannik Sinner, la sfida nello speciale su Rtl 102.5

  • La guerra in Medio Oriente, l’esercito israeliano trova foto e video degli ostaggi nei computer rinvenuti nell’ospedale Shifa, Israele annuncia la presa del porto di gaza

    La guerra in Medio Oriente, l’esercito israeliano trova foto e video degli ostaggi nei computer rinvenuti nell’ospedale Shifa, Israele annuncia la presa del porto di gaza

  • A otto anni di distanza dagli attentati jihadisti di Parigi, oggi 13 novembre 2023, la capitale francese ha commemorato le vittime

    A otto anni di distanza dagli attentati jihadisti di Parigi, oggi 13 novembre 2023, la capitale francese ha commemorato le vittime

  • Gli hotel inquinano più delle abitazioni, mentre gli ospedali e le Rsa sono le più energivore

    Gli hotel inquinano più delle abitazioni, mentre gli ospedali e le Rsa sono le più energivore