Serie A, impresa Napoli, Juventus battuta

26 gennaio 2020, ore 22:50

2-1 al San Paolo, a segno Zielinsky, Insigne e Cristiano Ronaldo

Napoli e il Napoli si sono presi una bella rivincita: i grandi ex Sarri e Higuain tornano a Torino sconfitti. 2-1 per i padroni di casa. Gattuso si gode la seconda vittoria di fila, dopo il successo sulla Lazio in coppa Italia. Forse una svolta nella stagione dei partenopei. Mentre la Juventus deve rimandare i propositi di fuga, anzi Inter e Lazio sono un po' più vicine. L'umida serata al San Paolo si è aperta con i sonori fischi per Maurizio Sarri e Gonzalo Higuain, schierato a sorpresa tra i titolari con Dybala e Cristiano Ronaldo. Tridente anche per il Napoli, con Callejon, Milik e Insigne. Ma il primo tempo è stato contraddistinto da grande equilibrio e nessuna emozione. Inevitabile lo zero all'intervallo. A inizio ripresa annullato per evidente fuorigioco di Higuain il gol segnato da Cristiano Ronaldo. Regolare invece la rete di Zielinsky al sessantatreesimo: tap in vincente del polacco dopo una respinta corta di Szczesny su tiro di Insigne. Poco dopo il Napoli chiede un rigore per un tocco di mano di Cuadrado, ma Mariani lascia correre e la Var non interviene. A quattro minuti dal novantesimo il San Paolo è letteralmente esploso per il raddoppio di Insigne: semigirata perfetta su cross di Callejon. Il gol di Cristiano Ronaldo ( il primo della sua carriera al San Paolo ) non ha riaperto la partita. Ed è stata festa per Napoli
Serie A, impresa Napoli, Juventus battuta

Share this story: