Serie A, pareggio tra Benevento e Juventus, vince l'Inter a Sassuolo, il Verona batte l'Atalanta a Bergamo

28 novembre 2020, ore 22:43

Allo Scida 1-1 tra Benevento e Juventus, l'Inter torna alla vittoria con un secco 3-0 a Sassuolo, Il Verona vince a Bergamo contro l'Atalanta 2-0

Sassuolo-Inter 0-3

L'Inter mette da parte la brutta prestazione in Champions League contro il Real Madrid e ritrova vittoria e bel gioco, andando a vincere al Mapei Stadium contro il Sassuolo, bestia nera dei nerazzurri. Squadra di Conte in vantaggio dopo soli 4 minuti di gioco con una rete di Alexis Sanchez,  e autogol di Chiriches al 14. Partita chiusa definitivamente nella ripresa con la bellissima conclusione di Gagliardini a fissare il risultato sul definitivo 3-0. Risparmiato Lukaku, entrato nel finale, cosi' come Eriksen, che sembra ormai arrivato alla fine della sua esperienza milanese. Polemico Antonio Conte: "Nella mentalità non è cambiato nulla, noi scendiamo in campo sempre con lo stesso atteggiamento. Si ragiona sempre in base al risultato, questo il problema. All'Inter non è mai semplice, noi dobbiamo essere bravi ed ermetici perché c'è sempre gente che non vede l'ora di buttarci addosso... vabbè non dico cosa ma l'avete capito. C'è sempre molto accanimento verso questa squadra, mai visto così tanto. Bravi i ragazzi a saper andare avanti e a reagire. Oggi importante il risultato, ma non solo. Bella vittoria."


Benevento-Juventus 1-1

La Juventus sbatte contro il muro Benevento non andando oltre l'1-1 al Vigorito contro la formazione  campana. I bianconeri si illudono andando in vantaggio al 21' grazie a  un gran gol di Morata ma nel finale di tempo si fanno raggiungere dai  giallorossi in rete con Letizia. Nella ripresa la squadra di Pirlo non riesce a cambiare marcia tornando a Torino con un solo punto che  vanifica le speranze della Juve di salire in seconda posizione in  classifica, dopo 9 giornate i bianconeri sono quarti con 17 punti,  sale a 10 il Benevento. Alvaro Morata dovrà saltare il derby contro il Torino. Lo spagnolo, espulso alla fine della  partita, sarà squalificato. Un rosso pesantissimo, perchè l'attaccante non potrà disputare la  stracittadina di sabato prossimo all'Allianz Stadium.


Atalanta-Verona 0-2

L'Atalanta di Gasperini dopo il meraviglioso successo di Liverpool in Champions League paga la stanchezza fisica ed emotiva e viene battuta in casa 0-2 dal Verona di Juric. In una partita ricca di occasioni da gol, dopo le parate di Silvestri su Zapata i gialloblù hanno trovato i contropiedi vincenti nella ripresa. Al 60' Zaccagni si è procurato il rigore poi realizzato da Veloso, poi all'83' ha trovato la prima gioia personale. Il Verona con questa vittoria supera  l'Atalanta in classifica a quota 15 punti.


Le partite di domani

Domani si comincia alle 12:30 con Lazio-udinese, poi alle 15 tocca alla capolista Milan, che a San Siro ospita la Fiorentina, e a Bologna-Crotone. Alle 18 Cagliari-Spezia e poi alle 20:45 Napoli-Roma. La 9a giornata si concluderà lunedì con i due posticipi Torino-Sampdoria, alle 18:30, e Genoa-Parma alle 20:45.

Serie A, pareggio tra Benevento e Juventus, vince l'Inter a Sassuolo, il Verona batte l'Atalanta a Bergamo
Tags: Atalanta, Inter, Juventus, Serie A

Share this story: