Serie A, Prima sconfitta per il Milan in campionato, colpo Juve, 2-0 alla Lazio, goleada Atalanta

20 novembre 2021, ore 23:07

Milan sconfitto a Firenze 4-3. La Juventus sa solo vincere, 2-0 all’Olimpico alla Lazio. Goleada dell’Atalanta 5-2 allo Spezia e domani si gioca Inter-Napoli

Prima sconfitta in campionato per il Milan che perde a Firenze. 4-2 il finale per la squadra di casa. Protagonisi Vlahovic e Ibrahimovic che segnano una doppietta entrambi. Vince la Juventus che supera 2-0 la Lazio all'Olimpico con una doppietta di Bonucci. Entrambi i gol su calcio di rigore. Tanti gol e settima vittoria per l'Atalanta che ha battuto lo Spezia 5-2. Doppiette di Pasalic e Nzola. E domani occhi puntati su Inter-Napoli.


Fiorentina-Milan 4-3

Prima sconfitta per il Milan in campionato. La Fiorentina supera i rossoneri 4-3, con Vlahovic e Ibrahimovic autori di una doppietta. SI porta in vantaggio per prima la Fiorentina al 15esimo papera di Tatarusanu, ne approfitta Duncan che segna il vantaggio per la Viola. Il raddoppio viola arriva al primo minuto di recupero con Saponara che dal limite tira direttamente in porta. Al 60esimo il terzo gol della squadra di Italiano con Vlahovic che fa secco il portiere con un gran tiro nel sette, ma passano solo due minuti e il Milan accorcia con Ibrahimovic. Lo svedese si fionda su un pallone vagante in mezzo all’area e segna. L’attaccante rossonero si ripete al 67esimo su passaggio di Theo Hernandez. All’86esimo il quarto gol dei padroni di casa, ancora con Vlahovic che dal limite e scaglia il pallone in rete. Nulla da fare per Tatarusanu. Il 4-3 finale nei minuti di recupero con un autogol di Venuti. Prima della partita la Curva Fiesole ha omaggiato Stefano Pioli. Il tecnico rossonero che a Firenze ha giocato e allenato e ha vissuto la tragedia di Astori

Lazio-Juventus 0-2

Importante vittoria della Juventus vince all’Olimpico, 2-0 in casa della Lazio grazie a due caldi di rigore realizzati da Leonardo Bonucci. Il primo al 23esimo. L’episodio chiave per aprire la gara. Ccontatto in area biancoceleste tra Cataldi e Morata, l'arbitro Di Bello indica il rigore solo dopo aver visto le immagini al Var Il difensore bianconero tira di destro e insacca all'incrocio dei pali. Il secondo penalty arriva all'83esimo con Chiesa che dopo aver driblato un difensore supera anche il portiere della Lazio Reina che lo atterra. Sul dischetto ancora Bonucci che con una conclusione potente e precisa realizza una doppietta. Gioia della Juventus per questa importante vittoria in trasferta. I tre punti consentono alla squadra di Allegri di affiancare la Lazio a 21 punti in classifica. Alla fine della Partita il tecnico bianconero Allegri ha detto che la Juve ha fatto una bella partita ma ha sprecato troppo. Maurizio Sarri, allenatore della Lazio ha detto, invece, che la sua squadra è mancata soprattuto negli ultimi dieci metri. 

Atalanta-Spezia 5-2

L'Atalanta conquista la settima vittoria in campionato battendo lo Spezia per 5-2 in una partita che era iniziata male per gli uomini di Gasperini che erano sotto di un gol. I liguri sono passati in vantaggio all’undicesimo con Nzola. Il pari è arrivato sette minuti dopo per opera di Pasalic. Il 2-1 dei padroni di casa è arrivato al 38esimo su rigore messo a segno da Zapata. Passano solo tre minuti e arriva la doppietta di Pasalic. Nella ripresa i nerazzurri bergamaschi segnano altri due gol con Muriel all'84esimo e Malinovsky all'89esimo. La seconda rete degli ospiti arriva nel recupero, sugli sviluppi di un angolo Nzola firma la personale doppietta. Con questa vittoria l’Atalanta aggancia l’Inter a 25 punti. I nerazzurri domani saranno impegnati con il Napoli, mentre Lo Spezia resta ferma a 11 punti in classifica.


Le partite di domani

Domani gli occhi saranno puntati sulla sfida della 18 tra Inter e Napoli, sfida di vertice con i nerazzurri che sono a -7 e cercano una vittoria per rientrare nel giro scudetto. Si comincerà all'ora di pranzo con Sassuolo-Cagliari. alle 15 Salernitana-Sampdoria e Bologna-Venezia, con i padroni di casa del cittadino onorario Mihajlovic che vogliono rafforzare le velleità europee contro il Venezia ringalluzzito dall'exploit con la Roma. Alle 20.30 Genoa-Roma, Mourinho cerca la vittoria in casa di un Genoa in piena zona retrocessione e che ha appena immesso Shevchenko in panchina. Il turno si chiuderà lunedì con Verona-Empoli alle 18-30 e Torino-Udinese alle 20.45

Serie A, Prima sconfitta per il Milan in campionato, colpo Juve, 2-0 alla Lazio, goleada Atalanta
Tags: Juventus, Milan, Serie A

Share this story: