Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Lampedusa: caso Sea Watch, la nave ha forzato il blocco ed è ferma, da ore, davanti al porto dell'isola in attesa di far sbarcare i migranti, si attendono decisioni delle autorità
- Roma: caso Sea Watch, ira di Salvini contro il comandante della nave, questo è un atto ostile, l'Olanda si faccia carico dei migranti, schierati i carabinieri in banchina
- Roma: governo, ministro Salvini, se il Movimento 5 Stelle continua con i no, trarrò le conseguenze, ma Di Maio è persona seria
- Roma: afa e caldo africano, temperature in aumento, oggi bollino rosso in sei città, appello del ministro Salute Giulia Grillo, al pronto soccorso solo se necessario
- Francia: Notre-Dame, l'incendio dello scorso aprile causato forse da una sigaretta spenta male oppure da un cortocircuito, scartata l'ipotesi dolosa
- Manduria (Ta): anziani torturati da baby gang, altri 9 nuovi arresti, otto sono minorenni, spunta una terza vittima
- Roma: riapre dopo 246 giorni la fermata della metro A di Piazza della Repubblica, resta chiusa, invece, Barberini
- Calcio: i mondiali femminili in Francia, appuntamento su Rtl 102.5, sabato, dalle 15, per Italia-Olanda, chi vince va in semifinale
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
29 dicembre 2018
  1. /

Serie A, riparte il Milan, Juventus sempre in fuga sul Napoli

Vittorie anche per Napoli, Inter e Roma, rallenta la Lazio

Dopo due mesi di digiuno torna a segnare Gonzalo Higuain e dopo un mese di amarezze torna a vincere il Milan: 2-1 in rimonta sulla Spal, Gattuso respira, ringrazia Donnarumma e torna al quinto posto. La Juventus ha intanto chiuso il suo 2018 da record con una vittoria: 2-1 su una bella Sampdoria, decisivi la doppietta di Cristiano Ronaldo e il Var che ha cancellato il 2-2 di Saponara in pieno recupero. Il Napoli resta a - 9 dopo il 3-2 sul Bologna che ha lottato fino alla fine e che è caduto solo all'ottantottesimo con il gol di Mertens dopo la doppietta di Milik e le reti di Santander e Danilo. Puntella il terzo posto l'Inter, l'1-0 di Empoli porta la firma di Keita Balde. Rallenta la Lazio, dopo l'1-1 interno con il Torino, sale la Roma grazie al 2-0 di Parma. Atalanta esagerata, 6-2 sul campo del Sassuolo. 0-0 tra Genoa e Fiorentina, respira l'Udinese con il 2-0 al Cagliari. Con l'1-0 al Frosinone il Chievo resta ultimo ma accorcia le distanze.

Serie A, riparte il Milan, Juventus sempre in fuga sul Napoli