Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Francia: morte Antonio Megalizzi, domani l'autopsia sul corpo del reporter ferito durante l'assalto ai mercatini di Natale a Strasburgo e deceduto ieri
- Roma: ultimi passi della trattativa tra governo e Commissione europea sulla nuova manovra, il premier Conte, l'Italia non ha il cappello in mano
- Brasile: chiesto l'arresto di Cesare Battisti, l'ex terrorista, da ieri, è latitante, firmato dal presidente Temer il decreto d'estradizione
- Stati Uniti: nuova bufera su Facebook, il social media avrebbe postato le foto di 6,8 milioni di utenti senza permesso, forse a causa di un bug
- Calcio: oggi in programma due anticipi della 16esima giornata in serie A, alle 18.00 Inter-Udinese e alle 20.30 il derby Torino-Juventus
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
07 dicembre 2018
  1. /

Serie A, stasera Juventus-Inter, il derby d'Italia

Si giocherà alle 20.30 a Torino, i nerazzurri proveranno a riaprire il campionato

Sono undici i punti che separano le due squadre in classifica. La Juventus si presenta come una corazzata invincibile, o quasi. L’Inter (terza) è cresciuta, ma deve ancora colmare il gap. L’ennesima prova di forza dei bianconeri confermerebbe che in serie A non c’è storia; un colpaccio dei nerazzurri alimenterebbe le speranze di chi insegue ( il Napoli è a – 8 e domani ospita il Frosinone). Il derby d’Italia si porta dietro una lunga storia fatta di rivalità e veleni: dal rigore negato a Ronaldo ( quello brasiliano…), alle polemiche durante e dopo Calciopoli. Per questo arbitrare Juventus-Inter non è mai semplice, questa volta toccherà all’emergente Massimiliano Irrati, al VAR ci sarà Guida. Non andrà in campo, ma sarà una partita particolare per Beppe Marotta, uno degli artefici della costruzione della corazzata juventina, ora passato alla corte interista. Capitolo formazioni: nella Juve, oltre a Khedira e Barzagli, assente anche Alex Sandro, Bentancur in forse; in regia torna Pjanic, davanti Cristiano Ronaldo, Mandzukic e uno tra Dybala e Cuadrado. Nell’Inter Naingollan non ce la fa, possibile l’inserimento di Joao Mario. Politano dovrebbe essere titolare, ballottaggio Keita-Perisic, punto fermo dell’attacco Mauro Icardi. Fischio d’inizio alle ore 20.30, aggiornamenti in collegamento diretto da Torino su RTL 102.5.

Serie A, stasera Juventus-Inter, il derby d'Italia