Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Francia: Lione, esplode uno zaino bomba per strada, almeno tredici feriti, tra cui una bambina, nessuno è in pericolo di vita Macron, è un attacco, caccia all'uomo, diffusa la foto di un sospetto
- Roma: le elezioni europee, e le amministrative oggi giornata di silenzio, si voterà domenica dalle 7.00 alle 23.00
- Londra: Teresa May annuncia, in lacrime, le dimissioni per il 7 giugno, profondo rammarico per non essere riuscita ad attuare la Brexit, un nuovo premier arriverà presto
- Genova: la Procura ha aperto una inchiesta sui poliziotti che ieri hanno malmenato un giornalista al seguito di una manifestazione, il procuratore Cozzi, assurdo colpire cronista
- Novara: bambino di nemmeno due anni arrivato morto in ospedale, indagati per omicidio volontario la madre e il suo compagno, i due parlano di una caduta dal letto, ma le lesioni non sono compatibili con la caduta secondo l'autopsia
- Roma: scavi sotto al Campidoglio, trovata una testa in marmo bianco di età imperiale, si tratterebbe di una divinità, potrebbe essere la raffigurazione di Dioniso
- Ciclismo: il russo Zakarin vince per distacco la 13esima tappa del Giro d'Italia con arrivo a Ceresole Reale, lo sloveno Polanc ancora in maglia rosa
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
08 dicembre 2018
  1. /

Serie A, vince il Napoli; Roma, Di Francesco rischia

Incredibile 2-2 tra Lazio e Sampdoria, con due gol nel recupero

Tutto facile per il Napoli: 4-0 al Frosinone, sul tabellino i gol di Zielinsky e Ounas nel primo tempo e la doppietta di Milik nella ripresa. I partenopei tornano a – 8 dalla capolista Juventus, che venerdì aveva battuto 1-0 l’Inter. Ancelotti ha ottenuto una vittoria senza discussioni pur avendo attuato un massiccio turn over in vista della partita di martedì in Champions a Liverpool. A proposito: anche gli inglesi in campionato hanno vinto 4-0 in casa del Bournemouth e sono in vetta alla Premier, visto che Sarri (ex Napoli) con il suo Chelsea ha battuto il Manchester City. La Roma, ancora una volta, si è buttata via. Fino a sei minuti dal novantesimo, i giallorossi erano saldamente in vantaggio a Cagliari, uno 0-2 firmato Cristante e Kolarov (ma sulla punizione del serbo è determinante la deviazione di Cerri); poi il crollo nel finale, con i sardi che prima accorciano con Correa, poi –nonostante una doppia inferiorità numerica per le espulsioni di Srna e Ceppitelli- al novantacinquesimo pareggiano con Sau. Di Francesco a rischio esonero, circolano i nomi di Paulo Sousa e Montella, con Donadoni outsider; i tifosi vorrebbero Antonio Conte, ma al momento il suo arrivo a Roma pare difficile. Finale incredibile all’OIimpico, Lazio-Sampdoria è finita 2-2. Al novantesimo il risultato era sull’1-1 per i gol di Quagliarella e di Acerbi. Al novantacinquesimo i biancocelesti sembravano arrivati alla vittoria grazie a un rigore concesso con il VAR e trasformato da Immobile, ma al nono minuto di recupero è arrivato un gol bellissimo di Saponara per un incredibile pareggio. Il quarto consecutivo per la Lazio.

Serie A, vince il Napoli; Roma, Di Francesco rischia