Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
- Roma: 74esimo anniversario della Liberazione,Presidente della Repubblica Mattarella, memoria è dovere morale, le vendette inaccettabili
- Milano: 25 aprile, almeno 70mila partecipanti alla manifestazione per commemorare la Liberazione dal nazifascismo
- Roma: 25 aprile, premier Giuseppe Conte, giorno di riscatto per gli italiani, Salvini, tranquilli il fascismo e il comunismo non tornano, Di Maio, la mafia non la combatti andando a Corleone
- Roma: caso Siri, ancora scontro nel governo, Di Maio, il sottosegretario indagato per presunta corruzione si deve dimettere, Salvini, Armando Siri resta dov'è
- Russia: vertice di Vladivostok tra il presidente russo Putin e il leader nordcoreano Kim Jong-Un, soddisfazione su entrambi i fronti
- Sri Lanka: ministro della Salute, il bilancio degli attentati di Pasqua scende, i morti sono 253 e non 359, errore nel conteggio
- Francia: presidente Macron, gilet gialli esprimono sentimento di ingiustizia, non mi interessa candidarmi nel 2022
- Calcio: ritorno delle semifinali di Coppa Italia, in corso Atalanta-Fiorentina, chi vince affronterà la Lazio il 15 maggio
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
01 febbraio 2019
  1. /

Serie B, scontro in campo, giocatore perde i sensi

È successo in Lecce-Ascoli, Manuel Scavone è caduto pesantemente a terra dopo uno scontro con un avversario, partita sospesa

Momenti di paura allo stadio di Via del Mare, a Lecce, dove si stava disputando l'anticipo della 22/a giornata del campionato di calcio di Serie B. Il centrocampista della squadra pugliese Manuel Scavone, dopo uno scontro aereo con un avversario, è caduto pesantemente a terra dopo pochi secondi dal fischio d'inizio, perdendo i sensi. La partita è stata sospesa per soccorrere il giocatore che è stato portato fuori dal campo in ambulanza. Al momento del trasporto in ospedale, il 31enne era cosciente. Il gioco è rimasto fermo diversi minuti perché i giocatori delle due squadre erano molto scossi per l'accaduto, poi la decisione dell’arbitro di sospendere definitivamente la gara che sarà recuperata a data da destinarsi. I medici dell'ospedale Vito Fazzi hanno fatto sapere che Manuel Scavone, "ha subito un forte trauma cranico, ma è fuori pericolo". 

Serie B, scontro in campo, giocatore perde i sensi