Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Usa: morto Stan Lee, è stato il creatore dei supereroi Marvel, aveva 95 anni
- Genova: annuncio del sindaco e commissario straordinario Marco Bucci sul Ponte Morandi, il 15 dicembre il via alla demolizione, il nuovo viadotto pronto a inizio 2020
- Roma: Istat su Pil, per raggiungere gli obiettivi nel quarto trimestre 2018 serve una crescita allo 0,4%, dati diversi da quelli del governo
- Palermo: Conferenza internazionale sulla Libia, il premier Conte, cessino gli scontri, si avvii la stabilizzazione, oggi incontri fra i leader
- Usa: continuano gli incendi in California, bilancio di 31 morti, 228 dispersi, 300mila sfollati, a fuoco le case di molti vip
- Trieste: morte dell'ex campionessa tiro a volo, Procura, nessun segno di violenza, procedimento a carico dell'ex fidanzato per maltrattamenti
- Calcio: nazionale di Mancini al lavoro a Coverciano, gli azzurri sabato contro il Portogallo a Milano e gli USA a Genk, in Belgio, martedì
- Calcio: assegnato all'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri il premio Panchina d'oro 2018, secondo posto, ex aequo, per Maurizio Sarri e Simone Inzaghi
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
26 ottobre 2018
  1. /

Sinead O'Connor si converte all'Islam, annuncio su Twitter

La cantante irlandese si farà chiamare Shuhadà Davitt

La cantante irlandese Sinead O'Connor ha annunciato la sua conversione all'Islam, spiegando di aver cambiato il suo nome in Shuhada' Davitt. L'artista 51enne ha pubblicato su Twitter nei giorni scorsi alcuni selfie in cui indossava l'hijab, oltre a un video in cui cantava l'adhan, ovvero la chiamata islamica alla preghiera. L'annuncio ufficiale e' arrivato sempre sul social network lo scorso 19 ottobre: "Scrivo queste righe per annunciare che sono orgogliosa di essere diventata una musulmana", si legge in un tweet, "questa e' la naturale conclusione di qualsiasi viaggio teologico intelligente". Nel 1992 Sinead O'Connor aveva gia' cambiato nome in Magda Davitt e aveva strappato pubblicamente una foto di papa Giovanni Paolo II durante una puntata del Saturday Night Live per sensibilizzare l'opinione pubblica sulle accuse di abusi sessuali mosse ai preti cattolici in Irlanda. Negli ultimi anni la cantante aveva parlato apertamente dei suoi problemi di salute mentale, ammettendo anche di aver sofferto di depressione.

Sinead O'Connor si converte all'Islam, annuncio su Twitter