“Sono stato vittima di bullismo e adesso lo combatto”: Ludovico Fremont ospite su RTL102.5 News

24 settembre 2021, ore 19:00

Durante Trends&Celebrities il famoso attore riavvolge il nastro dei ricordi. “Adesso scriverò un libro per raccontare la mia storia”, dice nel corso della diretta Fremont

Prima I Cesaroni, poi Natale a Rio (con De Sica e Ghini). Ma anche il teatro, la sua passione di sempre: Ludovico Fremont, amatissimo dal pubblico, fa una vera e propria operazione rewind su RTL102.5 News, durante Trends&Celebrities (dalle 13 alle 15). "Ho recitato con Mariangela Melato, per sei mesi a teatro sono stato suo figlio. Ero suo vicino di camerino, quante cose mi ha insegnato. Parlavamo sempre di Milano, perché sono mezzo milanese per via materna, e poi mi faceva una raccomandazione ogni volta che andavamo in scena: portare sempre sul palco la mia cultura", racconta a RTL102.5 News. Ma Ludovico parla per la prima volta del bullismo. "L'ho subito quando ero piccolo, una parentesi dolorosa della mia vita", dice nell'intervista in radiovisione su canale 233 del DTT o 737 di SKY. Ha persino scritto un libro che sarà pubblicato a breve dove metterà tutto nero su bianco. "Con la mia conversione al Buddismo ho fatto una sorta di operazione rewind nella mia mente e nei miei pensieri. Il Bullismo subito è tornato a galla, lo racconto perché va combattuto con ogni mezzo", dice.

FREMONT SENZA SEGRETI

E adesso il passato di Ludovico Fremont non ha più segreti. Per la prima volta, dice di essere stato vittima di bullismo quando era bambino. In diretta su RTL102.5 News svela tutto per filo e per segno. "Andavo a scuola, avevo la riga e i capelli ben pettinati, gli occhiali rossi e le lentiggini. Ero bersaglio dei bulli, ma ho sempre amato la diversità. Il mio primo amico, a 7 anni, era gay. Il mio compagno di banco era marocchino. Adesso voglio raccontare senza filtri quello che ho subito, ne sono uscito e anche molti ragazzi vittime di bullismo devono avere il coraggio di riprendere in mano la propria vita", continua Fremont. Il suo libro, che uscirà a breve, s'intitolerà "Che gran casino". Lui dice che è ancora un titolo provvisorio, ma in quelle pagine potrebbero esserci gioia e dolori del suo passato. Fremont decide solo ora di parlare del Bullismo perché si sente più maturo rispetto al passato. "Ho deciso di farlo adesso perché vedo troppa violenza. Vedo che la gente condanna le differenze e invece per me siamo tutti uguali", tuona l'attore che compie 39 anni tra pochi giorni. 

“Sono stato vittima di bullismo e adesso lo combatto”: Ludovico Fremont ospite su RTL102.5 News

IL POSSIBIBILE RITORNO IN TV DI FREMONT

Solo poche settimane fa, sempre in diretta su RTL102.5 News, Gilles Rocca aveva raccontato di voler partecipare a Pechino Express con Fremont. Un sogno che potrebbe avverarsi. “Farei un reality solo con Gilles, noi siamo i velini. Pechino Express? Sarebbe carino, solo che ci fermeremmo a fare surf in ogni posto e perderemmo troppo tempo”. E “I Cesaroni”? “Beh, lì Gilles potrebbe fare il figlio illegittimo di Max Tortora ed Elda Alvigini che arriva a sorpresa e a me, Walter Masetti, toccherebbe spartirmi l’officina con lui… Praticamente farebbe il meccanico, ecco!”: parola di Fremont.







Tags: Ludovico Fremont, RTL102.5 NEWS, Trends&Celebrities

Share this story: