Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Roma: Ius soli, sindaco Milano Sala, Salvini evita il dibattito, polemica dopo le affermazioni del ministro dell'Interno sul bambino di origine straniera che ha lanciato l'allarme dal bus sequestrato
- Lecce: il premier Conte esclude un bis da presidente del consiglio, la mia esperienza politica termina con questo governo
- Londra: Brexit, raccolte 5 milioni di firme per revocare uscita dall'Ue, premier May convoca riunione di crisi
- Torino: giovane violentata nel parco del Valentino, arrestato il presunto aggressore, originario della Guinea
- Basilicata: è del 13,31% l'affluenza alle urne per le elezioni regionali, registrata alle 12, si potrà votare fino alle 23, per la presidenza in lizza quattro candidati
- Norvegia: terminate operazioni di soccorso a nave in avaria, salve 1300 persone a bordo, l'imbarcazione è in porto
- Reggio Emilia: neonato di 5 mesi morto dopo essere stato sottoposto a circoncisione in casa, i genitori hanno origine ghanese
- Verbania: un'intera famiglia travolta da un'auto impazzita nel centro di Intra, un uomo di 54 anni è morto, due donne sono gravi, in ospedale un bambino di 20 mesi, negativo all'alcol test 24enne alla guida
- Svizzera: valanga sulle Alpi, il bilancio è di un morto e due feriti, due le persone illese
- Sport: Biathlon, Dorothea Wierer vince la Coppa del Mondo a Oslo, è la prima italiana di sempre
- Calcio: l'Italia verso Parma dove martedì affronterà il Liechtenstein, in una gara per le qualificazioni ai prossimi Europei
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
12 luglio 2018

Sperlonga, risucchiata dal bocchettone della piscina, muore 13enne

È successo in un albergo della località sul litorale laziale, la ragazza era in vacanza con i genitori

Una ragazza di 13 anni di Frosinone, in vacanza con i genitori in un grand hotel di Sperlonga, località tursitica in provincia di Latina, è morta dopo essere stata aspirata da un bocchettone della piscina. È accaduto nel pomeriggio di ieri. La ragazza, soccorsa in gravi condizioni, è deceduta nella notte in ospedale. Sulla vicenda indagano i carabinieri. L'area della piscina è stata posta sotto sequestro. Secondo quanto ricostruito, intorno alle 17 di ieri, la 13enne si è tuffata per farsi un bagno quando è stata aspirata da un bocchettone ampio circa 20 centimetri che si trova sul fondo della piscina. Vedendola in difficoltà, alcune persone l'hanno aiutata riuscendo a portarla fuori dall'acqua.  La ragazza, che aveva ripreso conoscenza dopo essere stata rianimata, è deceduta nella notte in ospedale. Sarà effettuata l'autopsia per stabilire le cause esatte del decesso e capire se la ragazzina sia stata colta da un malore.

Sperlonga, risucchiata dal bocchettone della piscina, muore 13enne