Stampa estera in Italia, a Marcell Jacobs il premio "Miglior atleta 2021"

08 febbraio 2022, ore 13:00 , agg. alle 13:53

Adesso voglio iniziare la stagione con un paio di 200 metri, ha annunciato il campione olimpico dei 100 metri e della staffetta 4x100 a Tokyo

Il campione olimpico dei 100 metri e della staffetta 4x100 a Tokyo 2020, Marcell Jacobs, ha ritirato a Roma, il premio “Miglior Atleta italiano dell'anno”, consegnato dall'Associazione della Stampa Estera. "Per me è un grandissimo onore ricevere questo premio, anche un po' inaspettato. Sono grato di questo, è stata una stagione incredibile e speriamo di replicarla anche quest'anno”, così il fuoriclasse azzurro.


I progetti di Marcell Jacobs

Il campione olimpico, dopo aver trionfato nei 60 metri a Berlino, all’Istaf Indoor, con il crono di 6.51, a soli quattro centesimi dal record italiano dello scorso anno, ora si deve concentrare sulla nuova stagione. "Voglio iniziarla con un paio di 200 metri, che sono anche funzionali ai 100", ha spiegato Marcell Jacobs. In relazione alla gara indoor in Germania,  che ha visto il suo ritorno in pista dopo le imprese di Tokyo, il campione ha aggiunto: "Prima della batteria a Berlino ero emozionato, un po' di pressione l'ho sentita quando sono arrivati tutti i titoli che ho vinto a Tokyo, non ero abituato. Mi mancava quell'adrenalina della gara, spero di non stare più così tanto tempo senza gare", ha sottolineato il fuoriclasse italiano, che non ha deluso nella prima gara dopo le medaglie d’oro, confermando di essere il grande talento che tutti hanno visto in Giappone.


Jacobs sul rapporto con Tortu

Dopo l'oro olimpico nella finale dei 4x100 ai Giochi, Filippo Tortu ha dovuto fare i conti con la scoperta di un grande campione, diventato il re della velocità.   Molto si è detto sulla presunta rivalità tra i due tra complimenti non fatti, saluti non dati ed un rapporto di forze che si è invertito dopo Tokyo. Ne ha parlato Marcell Jacobs nella sede della stampa estera con una  precisazione. "Con Tortu c'è sempre stata una rivalità positiva, per me è un ottimo avversario che mi ha spronato più di tutti a fare sempre meglio. La battaglia sarà anche sui 200 metri ", ha detto l'olimpionico, dopo aver ricevuto il premio come miglior atleta dell'anno 2021.


Gli altri premi conferiti dalla stampa estera

Il premio assegnato al miglior atleta straniero in Italia è andato  a Zlatan Ibrahimovic. Il premio sportivo per la carriera è stato attribuito a Federica Pellegrini. Il Premio sportivo dell'Associazione della Stampa Estera in Italia ha 30 anni di vita. La prima assegnazione risale al 1991.


Stampa estera in Italia, a Marcell Jacobs il premio "Miglior atleta 2021"
Tags: Miglior atleta 2021, Stampa estera in Italia, Marcell Jacobs

Share this story: