Suite 102.5 Prime Time Live, primo ospite Biagio Antonacci, presentata in esclusiva la versione acustica di "Chiaramente visibili dallo spazio”

05 ottobre 2020, ore 22:30

Ogni lunedì la musica torna a vivere dal vivo con un nuovo programma prodotto dalla radio più ascoltata d’Italia; in studio, hanno condotto la serata Gigio D’Ambrosio e Laura Ghislandi

Ogni lunedì la musica torna a vivere dal vivo con il nuovo programma "Suite 102.5 Prime Time Live", una produzione originale RTL 102.5. La radio più ascoltata d’Italia ha ospitato nei propri studi, in occasione della prima puntata, un grande artista del nostro panorama musicale: Biagio Antonacci. In due ore il cantante ha presentato il suo ultimo album Chiaramente visibili dallo spazio, in un’inedita versione acustica, in esclusiva per RTL 102.5. In studio, hanno condotto la serata Gigio D’Ambrosio e Laura Ghislandi. Jessica Brugali e Paola Di Benedetto hanno interagito con il mondo social per tutta la serata, fornendo contenuti speciali. 


Biagio Antonacci racconta come è nato il disco “Chiaramente visibili dallo spazio”

In apertura di serata Biagio Antonacci ha voluto raccontare come è nato il suo ultimo album. “Chiaramente visibili dallo spazio è un disco scritto in una notte, tutto in una notte. una notte che ho passato su un pianeta e per arrivarci ho chiesto “un passaggio”. Da lassù vi guardavo vedevo le vostre teste, vi spostavate con veloce coraggio, da lassù guardavo i vostri pensieri, erano come bolle di sapone, bolle che viaggiavano dall’Africa all’America, dal Giappone alla Scozia. Le bolle sono i troppi pensieri, pensieri inutili, quelli che creano solo confusione e che ci fanno capire male il senso di vivere. Vi auguro poche bolle sopra la vostra testa” .


Grandi emozioni con il live di Biagio Antonacci, in esclusiva su Rtl 102.5

Grandi emozioni su RTL 102.5 grazie a Biagio Antonacci. Il primo brano suonato in versione acustica è stato “Ci siamo capiti male”. A cui hanno fatto seguito “Chiaramente visibili dallo spazio”, “L’amore muore”, “Parigi sei tu”, “Non ci facciamo compagnia”, “In mezzo al mondo”, “ Se è vero che ci sei”, “Per farti felice”, “Ti saprò aspettare”, “Averti”, “Beata te” e “Sognami”. Biagio Antonacci ha entusiasmato il pubblico con la sua musica, con una versione acustica che resterà nella storia della musica italiana, e ha risposto alle domande poste da studio e dai suoi fan, raccogliendo applausi virtuali e sorrisi.


Suite 102.5 Prime Time Live, primo ospite Biagio Antonacci, presentata in esclusiva la versione acustica di "Chiaramente visibili dallo spazio”

La gioia di Biagio Antonacci, tornare a fare musica live, impostata come un racconto

“E’ una gioia essere qui questa sera, quando le cose iniziano, qualcuno deve farle partire e sono contento di poter dar vita a un live con la musica impostata come un racconto in uno spazio simile a un piccolo teatro”. Così Biagio Antonacci in merito alla prima puntata di Prime Time Live, in onda ogni lunedì su RTL 102.5. “La gente ha tanto bisogno di mucica, di respirare meglio, di essere libera, felice” ha aggiunto. Rispondendo a una domanda di una fan collegata via internet, sulla consapevolezza maturata in questo periodo, l’artista ha dichiarato: ”Siamo uomini piccoli e indifesi, siamo fragili, non possiamo essere superiori a niente. Artisticamente sono stato fermo, ho pensato tanto, riscopro questa sera la creatività di fronte a un pubblico virtuale”.

Le mie canzoni non bussano alla porta, così Biagio Antonacci, i social si scatenano per l’artista  

A proposito di dove trova l’ispirazione Biagio Antonacci ha detto: ”Non me lo ricordo, ogni volta mi dimentico da chi o da cosa parte una canzone. Mi accompagno con la chitarra o con il pianoforte e cominciano a venire le parole spontaneamente, esprimo ciò che vivo tutti i giorni. Ci sono aspetti belli della musica che ti fanno aprire ma è meglio non aprirsi troppo, talvolta. Le canzoni che scrivo magari vengono anche dal nulla. Quando una canzone arriva, arriva e qualche volta non bussa neanche. Mi piace vedere le frasi delle mie canzone tatuate dai giovani, è una grande responsabilità”. Infine grandi ringraziamenti a RTL 102.5, per aver puntato sulla musica live, in questo momento. Pioggia di messaggi sui social a conferma di una serata indimenticabile.  

Tags: biagio antonacci, prime time live, suite 1025

Share this story: