Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: raffica di scioperi nei trasporti la prossima settimana, mercoledì stop di tutti i settori, solo gli aerei si fermeranno per 4 ore il 26 luglio
- Kazakistan: missione Beyond, Luca Parmitano sulla Stazione Spaziale internazionale, fantastico essere qui, il rientro tra 200 giorni, per la prima volta un italiano sarà a capo di una missione sulla ISS
- Roma: migranti, Salvini scrive al collega francese Castaner, Italia non è campo profughi Ue, mentre da giovedì Ong Sos Mediterranèe e MSF di nuovo verso Libia, il ministro dell'Interno, aiutano scafisti
- Gran Bretagna: rischio attentati in Egitto, British Airways cancella tutti i voli per il Cairo, stop deciso anche da Lufthansa, collegamenti riprenderanno tra una settimana
- Torino: Tav, venti attivisti denunciati per aver appiccato un incendio nel cantiere di Chiomonte, lancio di razzi e petardi contro la polizia
- Roma: torna l'afa in Italia, in arrivo un'ondata di caldo torrido al Centro-Nord, previsti picchi oltre i 35 gradi
- Milano: morto a 89 anni Francesco Saverio Borrelli, ex procuratore capo, domani camera ardente nel Palazzo di Giustizia
- Vaticano: scomparsa Emanuela Orlandi, nel cimitero Teutonico trovate migliaia di ossa, ora dovranno essere analizzate
- Giappone: elezioni, oggi si vota per il rinnovo della camera alta del Parlamento, favorito il partito del premier Shinzo Abe
- Roma: lutto nel mondo dello spettacolo, è morta l'attrice Ilaria Occhini, aveva 85 anni
- Ciclismo: Tour de France,oggi la 15esima tappa da Limoux a Foix Prat d’Albis, la maglia gialla resta sulle spalle di Alaphilippe
- Scherma: Budapest, campionati del mondo, azzurri a secco di medaglie nella sesta giornata, oggi le gare a squadre
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
13 maggio 2019

Supermercati, è bufera sulle promozioni a prezzi stracciati

Si dividono la grande distribuzione e i produttori, diversi interventi legislativi

E' bufera sulle super offerte dei prodotti alimentari presenti in tutte le catene dei supermercati, che sempre più spesso orientano le scelte del consumatore. Tante le formule promozionali che oggi riguardano oltre il 30% della merce negli scaffali. Si va dal “sottocosto” al 3x2, al “prodotto civetta” del marchio offerto a un prezzo stracciato per far venir voglia di comprare anche tutt'altro. Un mondo complesso sul quale sta intervenendo la legislazione, a colpi di decreti, proposte di legge e direttive. Con un doppio obiettivo: contrastare quello che ci può essere dietro i prezzi “stracciati” di alcuni prodotti, ossia illegalità, sfruttamento del lavoro e dell'ambiente, e dare il giusto valore ad ogni parte della filiera, partendo da chi produce. Nel mirino del legislatore, ad esempio, c'è il divieto del sottocosto. Secondo Federdistribuzione, Ancc Coop e Ancd Conad, vietare il sottocosto sui prodotti alimentari freschi e deperibili favorisce lo spreco e penalizza i consumatori, ma anche i produttori. Occorre avere la possibilità di smaltirli in tempi brevi, anche vendendoli a meno del prezzo di acquisto. Due le alternative: o si buttano o si acquista meno riducendo gli ordini a discapito degli agricoltori. L'appello è per una sorta di flessibilità “intelligente”. Forte la reazione del mondo agricolo. Per Coldiretti, vendere sottocosto è una forma di abuso, di dipendenza economica a danno delle imprese fornitrici che, nell'alternativa "prendere o lasciare", si trovano costrette a consegnare prodotti ad un prezzo più basso rispetto ai costi di produzione.  

Supermercati, è bufera sulle promozioni a prezzi stracciati