Svizzera, ucciso il parrucchiere di Cristiano Ronaldo, un arresto

04 novembre 2019, ore 10:00
agg. 11 novembre 2019, ore 12:30

Ferreira, 40 anni, è stato trovato morto in una camera d’albergo di Zurigo

Ricardo Marques Ferreira, 40enne hair stylist portoghese del calciatore Cristiano Ronaldo, è stato trovato morto in una camera d'albergo di Zurigo in Svizzera. Lo riportano i media portoghesi e svizzeri, aggiungendo che un brasiliano di 39 anni è stato arrestato per omicidio. Il corpo della vittima sarebbe stato trovato venerdì da un addetto alle pulizie sul letto della sua stanza, piena di sangue e con un forte odore di alcol. La causa della morte sarebbe stata una coltellata. Secondo alcune fonti, Ferreira era divorziato e viveva in albergo da almeno una settimana. Si era trasferito stabilmente a Zurigo dal 2017 e lavorava come parrucchiere e truccatore. Sulla sua pagina Facebook pubblicava molte foto del suo lavoro: Cristiano Ronaldo compare ad esempio in una datata 2015.
Svizzera, ucciso il parrucchiere di Cristiano Ronaldo, un arresto
Tags: morto, parrucchiere, ronaldo, svizzera

Share this story: