Svolta per chi ha sviluppato una dipendenza dal gioco d'azzardo, arriva un decreto ad hoc

17 luglio 2021, ore 15:10

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha messo in campo delle norme per curare la ludopatia

Svolta per chi è chiuso nella gabbia del gioco d’azzardo. Importante annuncio del ministro della Salute, Roberto Speranza, dedicato al tema della ludopatia. L’esponente governativo ha pubblicato un post sulla sua pagina Facebook.


Arriva un aiuto concreto per i ludopatici 

"La ludopatia è una dipendenza pericolosa che colpisce anche i più giovani. Il primo passo è riconoscerla, ma poi è necessario intervenire. Per questo ho firmato oggi un decreto per l'adozione di un regolamento nazionale per la prevenzione, la cura e la riabilitazione delle persone affette dal gioco d'azzardo patologico". Queste le parole pronunciate dal ministro della Salute, Roberto Speranza.


Le Regioni in campo per combattere la ludopatia

Come previsto dal decreto, ha spiegato il ministero della Salute in una nota, le Regioni provvederanno a dare attuazione alle linee d'azione, previste dal provvedimento, attraverso misure che favoriscano l'integrazione tra i servizi pubblici e le strutture private accreditate, gli enti del Terzo settore e le associazioni della rete territoriale locale.


Quando il gioco d'azzardo ti distrugge la vita

Il Disturbo da gioco d'azzardo è una patologia che produce effetti sulle relazioni sociali o sulla salute seriamente invalidanti. L'Istituto Superiore di Sanità ha stimato che in Italia l'azzardo è un'attività che coinvolge una popolazione di circa 5,2 milioni di persone,  di cui circa 1,2 milioni ha sviluppato una vera e proria dipendenza.


Svolta per chi ha sviluppato una dipendenza dal gioco d'azzardo, arriva un decreto ad hoc
Tags: gioco d'azzardo, Ludopatia

Share this story: