Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
- Roma: 74esimo anniversario della Liberazione,Presidente della Repubblica Mattarella, memoria è dovere morale, le vendette inaccettabili
- Milano: 25 aprile, almeno 70mila partecipanti alla manifestazione per commemorare la Liberazione dal nazifascismo
- Roma: 25 aprile, premier Giuseppe Conte, giorno di riscatto per gli italiani, Salvini, tranquilli il fascismo e il comunismo non tornano, Di Maio, la mafia non la combatti andando a Corleone
- Roma: caso Siri, ancora scontro nel governo, Di Maio, il sottosegretario indagato per presunta corruzione si deve dimettere, Salvini, Armando Siri resta dov'è
- Russia: vertice di Vladivostok tra il presidente russo Putin e il leader nordcoreano Kim Jong-Un, soddisfazione su entrambi i fronti
- Sri Lanka: ministro della Salute, il bilancio degli attentati di Pasqua scende, i morti sono 253 e non 359, errore nel conteggio
- Francia: presidente Macron, gilet gialli esprimono sentimento di ingiustizia, non mi interessa candidarmi nel 2022
- Calcio: ritorno delle semifinali di Coppa Italia, in corso Atalanta-Fiorentina, chi vince affronterà la Lazio il 15 maggio
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
12 febbraio 2019

Tav, ecco dossier costi-benefici, costa 7 miliardi di troppo

Salvini dice di non averlo ancora letto, il commissario Foietta parla di truffa

L'attesa per conoscere l'analisi costi-benefici sulla Torino-Lione commissionata dal governo è finita. Sul sito del ministero delle Infrastrutture è stato infatti pubblicato il testo. "L'analisi condotta”, scrivono nelle conclusioni gli esperti del Mit “mostra come, assumendo come dati di input relativamente alla crescita dei flussi di merce e dei passeggeri e agli effetti di cambio modale quelli non verosimili contenuti nell'analisi costi-benefici redatta nell'anno 2011, il progetto presenta una redditività fortemente negativa". "Nello scenario realistico”, si legge “il valore attuale netto economico (Vane), ovvero il saldo tra i costi e i benefici, risulta pari rispettivamente a -6.995 milioni considerando i costi a finire (escludendo i soldi già spesi) e a -7.949 milioni qualora si faccia riferimento al costo intero". La Tav, si apprende ancora, avrebbe un impatto sulle finanze pubbliche degli Stati interessati superiore alla sola somma dei costi di investimento e di gestione: a questi devono infatti essere sommate le minori accise che portano il bilancio complessivo da 10 a 11,6 miliardi (flussi attualizzati) nello scenario "realistico" e a 16 miliardi in quello "Osservatorio2011". Il tema della Tav è tra quelli caldi del governo con lo scontro nella maggioranza giallo-verde. In mattinata il leader della Lega, Matteo Salvini, arrivando a Palazzo Chigi ha fatto sapere di non aver ancora letto il dossier.

Tav, ecco dossier costi-benefici, costa 7 miliardi di troppo