Tennis, Jannik Sinner batte Hubert Hurkacz 6-2, 6-2, "questo torneo lo giochiamo per Berrettini"

16 novembre 2021, ore 23:15

Il giovane tennista altoatesino ha esordito a Torino dopo il ritiro forzato di Matteo Berrettini

A Torino Jannik Sinner sconfigge il polacco Hubert Hurkacz in due set, 6-2, 6-2. Ottima prestazione del giovane tennista altoatesino che ha festeggiato ricordando il compagno e amico Matteo Berrettini, costretto a un ritiro  forzato per problemi muscolari. Dopo aver battuto il polacco ha scritto con un pennarello sulla telecamera "Matteo sei un idolo", con un cuore. L'altoatesino ha preso il posto del compagno di Davis infortunato alle Atp Finals vincendo la sua prima sfida. Jannik si giocherà giovedì l'accesso in semifinale: obbligatorio per lui vincere contro Medvedev e sperare nel ko di Zverev con il polacco.


Le parole di Sinner

"Sono felice perché ho giocato veramente bene e dovevo giocar bene, lui è uno dei miei migliori amici del Tour" ha commentato Jannik Sinner dopo la vittoria. "Ho perso la finale a Miami contro di lui, ho fatto abbastanza esperienza durante l'anno per giocare qua e dare il mio meglio e sono felice della mia prestazione". Il giovane atleta ha poi continuato dicendo che "all'inizio ero teso ovviamente, giocare qua è incredibile, mi fa piacere che siate venuti, so che è tardi, grazie mille per il supporto e proviamo a fare del nostro meglio anche nella prossima partita".

Tennis, Jannik Sinner batte Hubert Hurkacz 6-2, 6-2, "questo torneo lo giochiamo per Berrettini"
Tags: ATP Finals, Jannik Sinner, Sinner, Tennis

Share this story: