Tennis, Madrid, finale amara per Matteo Berettini, sconfitto dal tedesco Zverev

09 maggio 2021, ore 23:41
di Alessandro Cascianelli

Non ce l’ha fatta Matteo Berettini che nella finale del torneo Master 1000 di Madrid è stato sconfitto in finale dal tedesco Alexander Zverev 1 set a 2 con il punteggio di 6-7 6-4 6-3

Una finale amara quella del Master 1000 di Madrid per Matteo Berrettini. L’italiano, classe 1996, alla prima finale in un torneo così importante ha perso in tre set con il punteggio di 6-7 6-4 6-3 contro Alexander Zverev. Il tedesco, numero 6 del ranking mondiale, partiva con i favori del pronostico, sia per la forma espressa nel suo cammino a Madrid, che per la stanchezza di Berrettini che veniva da due partite molto impegnative e stancanti, su tutte quella con Garin nei quarti di finale durata più di due ore. Una delusione, quella per l’esito della finale, che Berrettini non è riuscito a nascondere: prima della premiazione un lungo abbraccio con i componenti del suo team e con i suoi genitori, sul volto tanta amarezza, ma anche un pizzico di speranza. Il tennista italiano, infatti, si può riscattare agli Internazionali di tennis d’Italia, dove è tra i giocatori più attesi ed è uno degli azzurri - insieme a Sinner, Fognini e Sonego - da cui ci si aspetta di più. Nonostante la sconfitta scottante, il bilancio della settimana spagnola è assolutamente positivo per Berrettini che arricchisce il suo bagaglio tennistico di un’esperienza molto importante e guadagna anche un posto nella classifica mondiale, raggiungendo il nono posto del ranking.


I ringraziamenti all’organizzazione

Nel discorso di ringraziamento durante la premiazione sia Berrettini che Zverev hanno ringraziato l’organizzazione del torneo per aver fatto di tutto per mettere il pubblico nelle condizioni di assistere alle partite: “Sarebbe stata un’altra cosa senza di voi” - ha sottolineato Zverev riferendosi agli spettatori, poco prima di sollevare il trofeo al cielo. Pubblico che sarà protagonista anche a Roma, dove potrà assistere alle partite dagli ottavi di finale con una capienza pari a circa il 25%. Il grande tennis continua e il cammino di Matteo Berrettini pure, per il tennista italiano è tempo di lasciarsi alle spalle la delusione e di continuare a sognare.


Tennis, Madrid, finale amara per Matteo Berettini, sconfitto dal tedesco  Zverev
Tags: Alexander Zverev, Matteo Berrettini, Tennis

Share this story: