Tennis, Next Gen, Jannick Sinner delizia Milano

 06 novembre 2019 | milano, next gen, sinner, tennis

Il 18enne altoatesino ha battuto lo statunitense Frances Tiafoe, RTL 102.5 è media partner delle Next Gen ATP Finals 2019

Le Next Gen ATP Finals 2019 di Milano sono cominciate con il botto per Jannick Sinner, giovanissimo tra i migliori giovani del mondo. Il 18enne altoatesino ha battuto ieri sera in 4 set (3-4, 4-2, 4-2, 4-2 con il punteggio sperimentale della kermesse meneghina) lo statunitense Frances Tiafoe, testa di serie n°2, sciorinando sprazzi di grande gioco, per il piacere del pubblico del nuovo Palalido, ora Allianz Cloud. Sinner ha bissato il recente successo al torneo ATP di Anversa contro un giocatore più esperto e più in alto di 48 posizioni (n° 47 contro n°95) nel ranking mondiale. Stasera contro lo svedese Mikael Ymer (a sua volta ieri in 4 set sul francese Hugo Humbert), nel secondo match del gruppo B e ultimo dei quattro della seconda giornata, Sinner (per molti il “predestinato” del tennis italiano) andrà a caccia di un posto in semifinale. Ieri, nel gruppo A, sorrisi anche per il serbo Miomir Kecmanovic (in 3 set sul norvegese Kasper Ruud) e per la testa di serie n°1, l'australiano Alex De Minaur (in 4 set sullo spagnolo Alejandro Davidovich Fokina). Il programma odierno: dalle 14 Ruud-Davidovich Fokina e De Minaur-Kecmanovic; dalle 19,30 Tiafoe-Humbert e Ymer-Sinner.
Tennis, Next Gen, Jannick Sinner delizia Milano

Share this story: