Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Bologna: 30 persone arrestate nell'ambito di un operazione contro due cartelli di imprese funebri che avevano monopolizzato i servizi funerari, 43 perquisizioni
- Londra: Brexit, Theresa May ottiene la fiducia del Parlamento, respinta la la mozione contro il governo presentata dal leader laburista Corbyn, 325 no, contro 306 sì
- Londra: Brexit, il leader dell'opposizione laburista Jeremy Corbyn, May ha fallito, ogni altro premier si sarebbe dimesso
- Roma: tensioni nella maggioranza su reddito di cittadinanza e quota 100, oggi il Consiglio dei Ministri, prima vertice con Conte, Di Maio e Salvini
- Gavardo (Bs): uomo di origini italiane sequestrato da uno straniero, ancora in corso le ricerche, il rapitore sarebbero straniero e armato
- Calcio: la Juventus vince la Supercoppa italiana grazie alla vittoria per 1-0 contro il Milan, Allegri, una successo per preparare al meglio le sfide del 2019
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
11 gennaio 2019

Tenta di uccidere il marito avvelenandolo con dei farmaci

E' successo a Bra, in provincia di Cuneao, la donna, 49 anni, è stata sottoposta a fermo

I carabinieri del Nas, il Nucleo antisofisticazioni, di Alessandria hanno fermato la donna sorpresa nel momento in cui somministrava farmaci e altre sostanze vietate nei cibi e nelle bevande del marito. La moglie nascondeva le sostanze in modo da non destare sospetti né nel coniuge né nel personale ospedaliero. Il provvedimento di fermo nei suoi confronti è scattato il 28 dicembre scorso dopo le indagini del Nas, partite dai sospetti dei sanitari dell'ospedale di Bra (Cuneo) che si sono accorti dei valori del sangue del paziente, non a norma rispetto alla cura somministrata. La donna è stata trovata in possesso dei medicinali incriminati e, quindi, fermata. Le indagini proseguono ora per stabilire il movente che ha spinto la consorte a tentare di uccidere il marito.

Tenta di uccidere il marito avvelenandolo con dei farmaci