Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Francia: gilet gialli, il presidente Macron in televisione assicura la massima intransigenza con i violenti, ma annuncia l'aumento dei salari minimi
- Corinaldo (AN): tragedia in discoteca, otto gli indagati, tra loro anche il ragazzo sospettato di aver spruzzato lo spray e i gestori del locale
- Corinaldo (AN): migliorano le condizioni di 4 dei ragazzi rimasti feriti in discoteca, ora respirano autonomamente, gravi altri 3, ma stabili
- Palermo: operazione antimafia, in corso 25 perquisizioni, nel mirino degli investigatori presunti fiancheggiatori del boss latitante Matteo Messina Denaro
- Gran Bretagna: Brexit, il premier Theresa May annuncia il rinvio del voto sull'accordo e chiede a Bruxelles una modifica del testo
- Roma: vasto incendio in un deposito di rifiuti sulla Salaria, in corso operazioni di spegnimento
- Firenze: due medici indagati per la morte di Davide Astori, sono responsabili di centri per l'idoneità allo sport
- Calcio: Champions League, oggi l'ultima giornata della fase a gironi, alle 21.00 Inter-PSV Eindhoven e Liverpool-Napoli
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
19 novembre 2018

Terra dei Fuochi, c'è la firma del protocollo, tensioni Lega-5 Stelle

E sulla manovra Tria conferma: "Non si cambia"

Alla conferenza stampa finale Salvini non c’è, ufficialmente per una cena al Quirinale. Di certo dopo nuove tensioni fra 5s e Lega, specie fra i due vicepremier, una nota congiunta Conte-Salvini-Di Maio aveva provato a calmare le acque dentro l'esecutivo sul tema dei rifiuti, parlando di soluzione condivisa, senza polemiche. E dopo la firma a Caserta del Protocollo d'Intesa sulla Terra dei Fuochi, il premier Conte punta i riflettori in particolare “sull’obbiettivo della tutela della salute”. Intanto alla vigilia del verdetto di Bruxelles sulla nostra legge di bilancio, il ministro dell’Economia Tria ha affermato “che la manovra non cambia, ma anche che il dialogo va avanti comunque”. Fonti europee fanno sapere che la Commissione è pronta a bocciare nuovamente la finanziaria dell'Italia, mentre il Premier Conte, sabato sarà a cena con il Presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker. Infine, sul decreto sicurezza arriva una lettera di 19 deputati 5 stelle, che chiedono modifiche al testo approvato dal Senato, però Di Maio risponde che si attende lealtà da tutta la maggioranza.

Terra dei Fuochi, c'è la firma del protocollo, tensioni Lega-5 Stelle