Terrorismo, somalo fermato aveva in chat foto del Vaticano

 15 dicembre 2018

Il fermo due giorni fa a Bari

Parlava del Vaticano mostrando in chat foto in tema il cittadino somalo fermato due giorni fa a Bari dalla Digos della Questura di Bari su disposizione della Dda per i reati di associazione con finalità di terrorismo anche internazionale, istigazione a commettere reati di terrorismo e pubblica apologia di reati di terrorismo. E' questo uno dei dettagli investigativi che hanno insospettito gli inquirenti e portato ad eseguire il fermo d'urgenza.
Terrorismo, somalo fermato aveva in chat foto del Vaticano

Share this story: