Torna Sex and the city, racconterà di Carrie e le altre ultra 50enni

 29 marzo 2019 | carrie, carrie underwood, sex and the city

Il nuovo sequel racconterà l'età della menopausa tutta da vivere, belle e sexy

La leggendaria serie "Sex and the City" di Hbo sta per avere un sequel che seguirà la vita di Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda ormai oltrepassata la soglia dei 50 anni. Lo scoop è di Deadline.com. Il libro della Bushnell uscirà il 6 agosto con Grove Press e punterà i riflettori con il solito stile penetrante, spiritoso, glamour e a volte strappalacrime sulla scena del "dating" a New York per quattro donne ancora belle, esuberanti e sexy, ma che si accingono ad affrontare gli anni della menopausa. Sesso, amore e amicizia occupano strade, caffè e camere da letto tra l'Upper East Side di Manhattan e il Village e il libro affronta varie situazioni di vita: corteggiamenti, matrimonio, figli, divorzi, lutti ma anche le pressioni quotidiane e reali che molte donne sentono per conservare l'aspetto di quando erano giovani e continuare ad essere attive sessualmente e nel mondo del lavoro. "Non era così una volta: allora i 50 significavano l'inizio della pensione: lavorare meno, passare più tempo con i tuoi hobby, con gli amici, i nipotini", spiega la Bushnell che già nel 2008, per il secondo film ispirato al suo libro, aveva fatto indossare alle sue "ex ragazze" gli occhiali da lettura: "Non era previsto di continuare ad andare in palestra, avviare una nuova impresa, trasferirsi in un'altra città, fare sesso con un estraneo, ricominciare tutto daccapo. Questo invece è come molte donne cinquantenni e sessantenni vivono adesso e il mio libro e la serie rifletteranno su questo". Pubblicato nel 1996, Sex and the City è stato la base della serie di Hbo e di due film ispirati alle avventure di Carrie e delle sue amiche. Altri libri della Bushnell, Lipstick Jungle e Carrie's Diary, sono diventate serie tv per Nbc e Cw.
Torna Sex and the city, racconterà di Carrie e le altre ultra 50enni

Share this story: