TRAGEDIA NEL MOTORSPORT: MORTO DEAN BERTA VIÑALES, CUGINO DI MAVERICK. AVEVA SOLO 15 ANNI

25 settembre 2021, ore 18:44

IL DRAMMA SI È CONSUMATO SUL CIRCUITO DI JEREZ DOV’ERA IN CORSO LA GARA 1 DELLA SUPERSPORT 300. INULTILI I SOCCORSI INTERVENUTI. ANNULLATE LA GARA 1 DELLA SUPERBIKE E DELLA SUPERSPORT 600.

Una nuova tragedia colpisce il mondo del motorsport: il campionato mondiale di Superbike piange la scomparsa di Dean Bert Viñales, pilota quindicenne della Viñales Racing Team e cugino di Maverik Viñales, pilota dell’Aprilia in MotoGP, che correva nella Supersport 300. L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi durante lo svolgimento della Gara 1 della categoria sul circuito di Jerez. Secondo quanto diffuso dalla Federazione l’incidente si è innescato in curva due all'inizio dell'undicesimo giro quando il pilota spagnolo sarebbe scivolato perdendo il controllo della propria moto e venendo centrato dai piloti che lo stavano inseguendo. Il giovane avrebbe subito gravi lesioni a testa e torace e nonostante il duro lavoro dei medici non c'è stato nulla da fare. Sono rimasti fortunatamente illesi gli altri piloti coinvolti nell’incidente Alejandro Carrion dellaKawasaki GP Project, Daniel Mogeda, del Team#109 Kawasaki e Harry Khouri, della Fusport – RT Motorsports by SKM – Kawasaki.


Inutile l’intervento dei soccorsi

Dopo i primi soccorsi in pista il quindicenne è stato predisposto per essere trasportato d’urgenza in ospedale mediante l’elicottero di soccorso ma il decollo è stato rinviato e poi cancellato quando le condizioni del giovane, che ha subito diverse lesioni alla testa e al torace, hanno fatto precipitare la situazione.

Tramite il proprio profilo twitter la federazione di Superbike ha dato notizia della scomparsa e offerto il proprio cordoglio alla famiglia del pilota: “Siamo profondamente rattristati di segnalare la perdita di Berta Viñales. La famiglia del World SBK invia amore alla sua famiglia, ai suoi cari e alla sua squadra. La tua personalità, entusiasmo e impegno ci mancheranno enormemente. Mancherai a tutto il mondo delle corse motociclistiche, Dean. Guida in pace”


Ancora una vittima

La tragedia arriva a pochi mesi di distanza dalla scomparsa di Jason Dupasquier, il 19enne svizzero pilota in Moto3 rimasto coinvolto in un terribile incidente sul circuito del Mugello durante le qualifiche per il GP d’Italia. Il pilota era stato trasportato in ospedale in terapia intensiva dove i medici lottarono per tutta la notte cercando di salvarlo. In quell’occasione la Dorna optò per proseguire con lo svolgimento delle gare come programmato: questa volta la scelta è stata differente.


TRAGEDIA NEL MOTORSPORT: MORTO DEAN BERTA VIÑALES, CUGINO DI MAVERICK. AVEVA SOLO 15 ANNI
Tags: BERTA VINALES, JEREZ

Share this story: