Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: Consiglio dei Ministri chiarificatore, premier Conte, pieno accordo sul fisco, Di Maio, oggi nasce uno Stato amico
- Roma: Ilaria Cucchi denuncia, insulti e minacce dai social, da simpatizzanti della Lega e da appartenenti, spero sedicenti, alle forze dell'ordine
- Nuoro: ergastolo al ventiduenne Alberto Cubeddu, accusato della morte di due giovani, assassinati tra il 7 e l'8 maggio di tre anni fa
- Campoverde (Lt): bambino di sei anni muore travolto da un armadio in casa del nonno, erano in corso lavori di ristrutturazione
- Guyana Francese: lanciata Bepi Colombo, è la prima missione europea verso il pianeta Mercurio, il veicolo è composto da quattro moduli
- Calcio: serie A, giocati tre anticipi della nona, Roma-Spal 0-2, Juventus-Genoa 1-1, Udinese- Napoli 0- 3
- Volley: mondiali femminili in Giappone, la Serbia vince l'oro, Italia splendido argento, sconfitta 3-2 al tie-break
- Motomondiale: Gran Premio del Giappone, pole position per Andrea Dovizioso su Ducati, la gara domenica mattina alle 7 ora italiana
- Formula 1: Lewis Hamilton ha conquistato la pole position nel Gran premio degli Stati Uniti, vincendo potrebbe già vincere il mondiale, a ridosso le Ferrari,secondo Vettel, terzo Raikkonen
10 agosto 2018

Trovato con ogni tipo di droga, arrestato il fondatore di Broadcom

Il miliardario Henry Nicholas è stato fermato dalla polizia insieme alla fidanzata Ashley Fargo, in camera d'albergo rivenuti stupefacenti di ogni tipo

Henry Nicholas, il co-fondatore ed ex amministratore delegato di Broadcom, una delle più importanti società produttrici di materiali semiconduttori, è stato fermato dalla polizia americana con l’accusa di traffico di droga. La polizia di Las Vegas è intervenuta martedì sera su segnalazione dello stesso Nicholas poiché non riusciva ad entrare nella stanza d’albergo dove si trovava la fidanzata. Dopo che le forze dell’ordine hanno fatto irruzione, hanno trovato la ragazza a terra priva di sensi, con un palloncino alla bocca. Interrogato dai poliziotti, dopo che il personale medico aveva prestato soccorso e rianimato Fargo, Nicholas ha ammesso che i palloncini contenevano ossido di nitrato, il «gas delle risate». Gli agenti hanno poi trovato nella stanza varie casse, scoprendo che contenevano grossi quantitativi di eroina, cocaina, marijuana, anfetamine e pillole di ecstasy, queste ultime «timbrate» con l’immagine di Winnie Pooh. L’uomo è ora agli arresti con l’accusa di traffico di droga

Trovato con ogni tipo di droga, arrestato il fondatore di Broadcom