Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Milano: ex terrorista Cesare Battisti confessa per la prima volta i quattro omicidi per cui è stato condannato all'ergastolo, scuse ai familiari delle vittime
- Bologna: ergastolo per Igor il russo, il serbo condannato per gli omicidi del barista Davide Fabbri e del volontario Valerio Verri, uccisi nel 2017
- Milano: Fabrizio Corona torna in carcere, per il magistrato di sorveglianza ha violato le prescrizioni del giudice anche con partecipazione all'Isola dei famosi e l'attacco a Riccardo Fogli
- Basilicata: Vito Bardi, candidato del Centrodestra, vince le elezioni regionali con oltre il 42% delle preferenze, centrosinistra di Trerotola al 33%, il Movimento 5 stelle è primo partito, ma crolla
- Roma: protesta di Wikipedia, oscura le pagine italiane, domani il voto al Parlamento europeo sulla nuova normativa sul Copyright
- Israele: razzo partito da Gaza cade nei pressi di Tel Aviv, ferite almeno 7 persone, il premier Netanyahu anticipa il rientro in patria dagli Usa
- Calcio: la Nazionale è a Parma, domani la seconda gara di qualificazione a Euro 2020, gli azzurri affronteranno il Liechtenstein, Mancini, cominciamo ad avere un'identità
- F1: Schumacher junior dovrebbe effettuare test sulla Ferrari SF90 il prossimo 2 aprile, dopo il Gran Premio del Barhain, manca ancora l'ufficialità
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
26 dicembre 2018

Trump chiede ad una bambina se crede in Babbo Natale

Presidente le aveva detto che alla sua età era 'marginale', la piccola ha risposto “Sì!”

La bambina di sette anni cui Trump in una telefonata natalizia aveva chiesto se credesse ancora a Babbo Natale, conferma che sì, lei ci crede ancora. Una ragazzina la protagonista della conversazione ieri diventata virale: in un primo momento era stato riferito che Trump aveva parlato con un bambino, chiedendogli appunto se credesse ancora in Babbo Natale e affermando che ciò, alla sua età (sette anni), era "marginale". La bimba ha raccontato la sua versione alla stampa locale: è riuscita a rispondere soltanto "Yes, Sir". Era contenta e molto emozionata di poterci parlare, ha detto, ammettendo però di non conoscere il significato del termine 'marginale'. Poi la risposta, quando il latte e i biscotti lasciati sull'uscio di casa (per Babbo Natale, come è tradizione negli Usa), sono scomparsi per lasciare il posto a dei regali con sopra ben visibile il suo nome.

Trump chiede ad una bambina se crede in Babbo Natale