Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Bruxelles: tra una settimana il giudizio dell'Europa sulla manovra, Olanda e Austria sollecitano apertura di una procedura di infrazione
- Roma: manovra, il governo non teme reazione dell'Europa, Salvini ribadisce, grafomani a Bruxelles, non ci muoviamo di un millimetro
- Roma: Tav, il commissario straordinario Foietta avverte, a dicembre le gare le d’appalto o parte il tassametro, pesante danno erariale
- Roma: caso De Falco, il senatore del M5s che ha provocato la battuta d’arresto su decreto Genova, io coerente, non temo espulsione
- Londra: Brexit, il governo britannico ha detto sì alla bozza di intesa, dopo una lunga riunione
- Roma: Istat, record di permessi d'asilo nel 2017, sono stati oltre 101mila, in Italia i cittadini extracomunitari regolari sono 3,7 milioni
- Bari: scommesse illegali on-line controllate dalla mafia, effettuati 68 fermi tra Puglia, Calabria e Sicilia, sequestrato un miliardo di euro
- Canada: Olimpiadi invernali 2026, si sfila Calgary, no dei cittadini canadesi alla candidatura, in corsa Milano-Cortina e Stoccolma
- Calcio: Nations League, l'Italia è in ritiro a Coverciano per preparare il match di sabato a Milano, gli azzurri affronteranno il Portogallo
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
26 ottobre 2018

Turismo, 7,3 milioni di italiani in viaggio ponte Primo Novembre

Lo dice una ricerca di Federalberghi, predilette le città d'arte

Saranno 7 milioni 304 mila gli italiani in viaggio per il Ponte del Primo novembre, con un lieve incremento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Lo rileva Federalberghi. Ognuno spendera' mediamente 326 euro fra trasporto, vitto, alloggio e divertimenti, con un giro di affari complessivo di 2,38 miliardi di euro. La grandissima maggioranza trascorrera' la propria vacanza restando in Italia (88%): predilette le citta' d'arte (28%), la montagna (27,6%) e il mare (17,1%). Buone performance anche per laghi (4,5%) e localita' termali (4,2%). ''Sarà un ponte lungo quello che gli italiani potranno godersi per la ricorrenza del primo novembre, anche grazie ad un calendario particolarmente favorevole, che invoglia ad allungare la durata della vacanza, concedendo alle persone una buona opportunità per godere una meritata pausa ed offrendo al mercato una piccola occasione di riscatto, dopo una stagione estiva in chiaroscuro''. Così il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca.


Turismo, 7,3 milioni di italiani in viaggio ponte Primo Novembre