Turismo, agosto in Italia parte bene, 78% di camere prenotate

03 agosto 2019, ore 11:00

Sono dati di Assoturismo, bene mare e montagna, in calo le città d'arte

Una partenza che fa ben sperare. Dopo una stagione difficile, ad agosto il turismo accelera: per il primo weekend del mese - 3 e 4 agosto - risulta già prenotato il 78% delle camere disponibili, con punte dell'89% nelle località balneari. E' quanto emerge dal consueto monitoraggio sulla saturazione dell'offerta ricettiva nazionale disponibile online realizzato per Assoturismo Confesercenti dal Centro studi turistici sui principali portali turistici attivi in Italia. Dopo un avvio di stagione decisamente sottotono, condizionato anche dal meteo incerto, per il primo fine settimana di agosto gli italiani sembrano più convinti a godersi le ferie. La tendenza positiva e' attesa in particolar modo per le località marine: qui mediamente il tasso di occupazione e' dell'89%, in crescita di circa 9 punti rispetto allo scorso anno. Bene anche le località di montagna, che vedono già prenotato l'87% della disponibilità ricettiva, il 2% in più rispetto al 2018. Stabili le prenotazioni al lago, mentre le città d'arte segnano un calo: per il weekend del 3 e 4 agosto il tasso di prenotazione si ferma al 69%, cioè oltre 5 punti in meno di agosto 2018. Ancora più basse sono le percentuali di occupazione registrate per le localita' termali (58%), che rispetto allo stesso periodo dello scorso anno segnano una flessione di oltre 3 punti. 
Turismo, agosto in Italia parte bene, 78% di camere prenotate
Tags: agosto, alberghi, assoturismo, mare, montagna, turismo, vacanze

Share this story: